LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

La Massese fa un regalo ai bambini di Noa e OPA foto

Nelle giornate di venerdì 20 e lunedì 23 dicembre la squadra ha consegnato doni ai piccoli delle pediatrie dei due ospedali. Marcon: "Che questi doni possano regalare un sorriso ai bambini più in difficoltà"

Più informazioni su

Un bellissimo gesto fatto dalla U.S. Massese 1919 nei giorni precedenti al Natale. La società bianconera si è dimostrata molto sensibile e attenta alle cause sociali, scendendo sul campo pediatrico con una bellissima azione nei confronti dei più piccoli.

Infatti nelle giornate di venerdì 20 dicembre e lunedì 23 la prima squadra bianconera e i dirigenti, tra cui Davide Silicani e il presidente Gianni Nepori, si sono presentati nei due ospedali Noa e Opa e hanno consegnato regali ad ogni bimbo delle rispettive pediatrie, oltre a molti giochi per le ludoteche delle due strutture. Presenti il primo giorno anche vari assessori del comune di massa quali Nadia Marnica (istruzione), Marco Guidi (lavori pubblici), Paolo Balloni (sport e attività produttive) e Amelia Zanti (sociale).

Grande emozione negli occhi dei calciatori, visibilmente toccati e onorati per questo inusuale compito natalizio. Di seguito il commento di uno di loro, il centrocampista Matteo Marcon: “Sono contento di aver partecipato a questa iniziativa molto importante! Che questi doni possano regalare un sorriso ai bambini più in difficoltà che sono costretti a passare il Natale in ospedale. Sono cose che fanno bene perchè portano serenità e tranquillità”.

Foto: U.S Massese 1919

GIANLUCA MATELLI

Più informazioni su