LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Castelfiorentino-Massese 1-2, torna il sorriso ai bianconeri

Seconda vittoria consecutiva che riporta la Massese in zona playoff grazie alle reti di Marcon e Serrago

Più informazioni su

CASTELFIORENTINO: Chiarugi, Pellegri, Vecchiarelli, Olivieri, Sarti M., Campatelli, Bindocci, Anichini, Di Biase, Bedini, Nidiaci. A disp.: Orsini, Bagnoli, Sarti N., Zanaj, Fossati, Sarti G., Pieroni, Cioni E., Ninci. All.: Marrucci Matteo
MASSESE: Giacobbe, Giomi, Materazzi, Biserni, Mussi, Benedini, Piscopo, Marcon, Vita, Serrago, Kthella. A disp.: Fiaschi, Bonni, Bennati, Bonati, Manfredi F., Marangon, Mazzei, . All.: Gassani Matteo
ARBITRO: Labruna Leonardo di Pontedera
RETI: 20° Marcon, 52° Serrago, 78° Vecchiarelli

CASTELFIORENTINO- Una imprevedibile Massese torna da Castelfiorentino con una vittoria fon-da-men-ta-le. Il “diavolo” Gassani risorge dalle proprie ceneri come l’araba fenice e nel momento più complicato della stagione trova due vittorie consecutive che rilanciano la sua squadra in zona playoff, quinta a parimerico con la San Marco Avenza.

In campo dal primo minuto i tre nuovi arrivati, il difensore Benedini e i due attaccanti Vita e Serrago. Massese in vantaggio al 20′ del primo tempo con Marcon, sul calcio d’angolo battuto molto bene da Kthella il numero 8 trava la girata nell’area piccola a mette dentro. Massese padrona del campo che si procura molte occasioni per raddoppiare e trova il 2-0 con Serrago dopo 7 minuti delle ripresa: locali perdono palla in uscita, sulla ripartenza ancora Kthella protagonista che arriva sul fondo e serve l’argentino a due passi dalla porta il quale non sbaglia. Dopo pochi minuti il migliore in campo Kthella mette un delizioso assist allo stesso Serrago che si divora il 3-0. A dodici minuti dal termine il Castelfiorentino accorcia con Vecchiarelli, bravo ad apporfittare di una dormita della difesa bianconera. Ultimi dieci minuti di sofferenza con i locali che sbagliano un gol sulla linea e gli ospiti che non concretizzano validi contropiedi. Al triplice fischio il risultato è 1-2.

Più informazioni su