LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

M5s: "Bonifiche urgenti nella zona industriale"

Più informazioni su

“In commissione ambiente stavolta abbiamo saputo che per martedì 20 giugno è fissata la prossima Conferenza di servizi istruttoria per parlare e fare un altro punto sulla situazione dell’area Sin del nostro territorio”. Si apre così la nota inviata dal Movimento 5 Stelle di Massa che chiede nuovamente che la zona industriale venga finalmente bonificata.

“Il Comune di Massa questa volta pare sarà presente – scrivono i pentastellati — anche se ancora non si sapeva chi sarebbe stato investito del mandato se il sindaco o l’assessore competente oppure solo un funzionario. Il M5s sollecita il sindaco e l’assessore Berti questa volta a presenziare personalmente perché questa evidentemente è una questione non solo tecnica, ma soprattutto politica e il momento di battere i pugni sul tavolo non è solo arrivato, ma già passato da molto tempo”, dicono i consiglieri Mencarelli e Ricciardi. “Siamo fermamente convinti che si debba pretendere che il ministero provveda alla definitiva, concreta e reale bonifica di questo territorio senza perdere ulteriore tempo con richiami ai proprietari/responsabili di quelle aree, in forza di quel Decreto legislativo (152 del 2006, art 252 comma 5 – Titolo V – Parte Quarta), che gli attribuisce i poteri sostitutivi in danno delle medesime Aziende inadempienti”.

“In ogni verbale dall’emanazione del decreto — specificano — si trova questa minaccia, ma non è mai stata messa in pratica. Per la tutela di tutti gli abitanti di questa zona crediamo sia un atto dovuto, poi penseranno a farsi rifondere dai responsabili successivamente. Se così fosse stato fatto a quest’ora ci avrebbero restituito un territorio risanato e appetibile per gli investimenti, invece di averci regalato discariche permanenti e aree ancora inquinate e contaminate che di fatto sono un ostacolo al rilancio oltre ad essere una potenziale sorgente di patologie” concludono i consiglieri del M5s”.

Più informazioni su