LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

«Giovane tira un sasso a un ambulante. Mi ha sfiorato, sono sconvolta»

L'episodio preoccupante è accaduto ad Aulla. Una signora ha segnalato la cosa ai carabinieri: «È impensabile che possano girare indisturbati certi individui»

Più informazioni su

«Attorno a mezzogiorno di oggi (ieri per chi legge), stavo percorrendo il marciapiede in via Resistenza ad Aulla in prossimità di un venditore di mercanzia varia, extracomunitario, all’improvviso ho visto un giovane in bicicletta che si è fermato ed ha tirato fuori dal giubbotto che indossava un grosso sasso che ha lanciato dove c’era esposta dal merce del venditore, e si è allontanato velocemente». Il racconto dell’episodio è di Donatella Visconti, una cittadina che ci ha scritto per segnalare il preoccupante episodio avvenuto nella città lunigianese.

«Il sasso – racconta la signora – mi è passato vicinissimo e ho rischiato di essere colpita. E con me ha rischiato anche una giovane che era davanti a me. Mi sono molto spaventata ma sono rimasta sconvolta dal significato di quel gesto, perché ho capito subito che quel sasso era diretto all’extracomunitario che era poco distante. In quel punto c’erano auto parcheggiate e persone che transitavano. Quel deplorevole gesto poteva far molto male a me e ad altre persone. Mi sono subito recata dai vicini carabinieri per segnalare l’accaduto. È impensabile che possano girare indisturbati certi individui. La persona che ha compito quel gesto mi era parso italiano giovane con i capelli neri e occhiali da vista con un giubbotto e in bicicletta».

Più informazioni su