LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Furti e rapine, denunciati in due a Massa dalla polizia

Risultati portati a termine dalle volanti nell'ambito dei controlli disposti da questore per il territorio

Più informazioni su

Nei giorni scorsi, in attuazione a specifici servizi di controllo del territorio disposti dal questore di Massa-Carrara, gli agenti della squadra Volante della Questura hanno posto in essere a Massa una serrata attività, finalizzata alla prevenzione e al contrasto dei reati di tipo predatorio, con particolare attenzione dedicata alla zona della stazione ferroviaria ed ai contesti urbani più a rischio di degrado.

Il dispositivo operativo è iniziato già nel primissimo pomeriggio di giovedì alla stazione di Massa, dove si è proceduto al controllo di un soggetto nordafricano, noto alla Polizia per pregressi reati consumati contro il patrimonio e la persona. Nell’occasione l’uomo, dopo essere stato accompagnato in Questura per una sua più compiuta identificazione, è stato denunciato alla Autorità Giudiziaria per reati connessi alla immigrazione.

I servizi di prevenzione sono poi proseguiti nel pomeriggio a Marina di Massa presso la ex Colonia Motta e vicino agli stabili fatiscenti presenti in via Baracchini angolo via Fattoria, con significativi risultati conseguiti. Proprio in via Baracchini veniva individuato un soggetto, con precedenti specifici per rapina ed altri delitti contro il patrimonio il quale, avendo insospettito i poliziotti per il suo atteggiamento, veniva sottoposto a perquisizione personale; tale attività permetteva di rinvenire sull’individuo un coltello a serramanico, ciò comportando il suo deferimento alla magistratura per porto abusivo d’arma o oggetti atti ad offendere.

Più informazioni su