LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 14.27 del 15 Dicembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Rappresentative Nazionali: nominati i nuovi staff delle selezioni LND

Riparte l’attività delle rappresentative LND che da questa stagione diventano cinque

Rappresentative Nazionali: nominati i nuovi staff delle selezioni LND
Toscana - L’attività delle selezioni giovanili della Lega Nazionale Dilettanti riparte con due marce in più. Ufficializzate le nomine dei dirigenti, tecnici e collaboratori che andranno a formare gli staff delle rappresentative, da questa stagione portate da tre a cinque: alle preesistenti under 17, under 18 e Serie D si aggiungono infatti le nuove under 16 e 15 per monitorare due fasce d’età ancora più basse.
Un passo importante nell’ambito del “Progetto Giovani”, avviato quest’anno dalla LND, per proseguire nella valorizzazione dei talenti dei campionati dilettantistici. “Per la prima volta la Lega Nazionale Dilettanti avrà cinque selezioni giovanili che andranno a coprire la fascia d’età dai 15 ai 19 anni - ha sottolineato il presidente Cosimo Sibilia - Arricchire il lavoro di scouting fa parte di un progetto nato diversi mesi fa. Il movimento dilettantistico può recitare una parte determinante per il rilancio tecnico del calcio italiano. Sta a noi riuscire a scovare i calciatori più promettenti e offrire loro la possibilità di approdare al professionismo. E’ una sfida esaltante che speriamo di poter vincere”.
Confermati i tecnici Augusto Gentilini, Francesco Statuto e Fausto Silipo. Il tecnico della Rappresentativa Serie D diventa anche il responsabile tecnico dell’under 15, a Statuto viene affidata la panchina dell’under 16 e 17 mentre Silipo passa alla guida dell’under 18.
Si amplia invece la squadra dei capo delegazione: il coordinatore del Dipartimento Interregionale Luigi Barbiero per la Rappresentativa Serie D, il presidente del CR Calabria Saverio Mirarchi per la Under 18, l’ex arbitro internazionale Arcangelo Pezzella per la Under 17 e la Under 15, infine Alessandro Pica, team manager della Nazionale di Sacchi ai mondiali del ’94, per l’Under 16.
L’attività sul campo, affiancata dalla partnership con lo sponsor tecnico HS Football, prenderà il via con una preselezione dei calciatori individuati dagli osservatori regionali. Lo step successivo consisterà negli stage e nelle amichevoli di preparazione ai tornei a cui parteciperanno le rappresentative. Sicura la partecipazione alla Viareggio Cup (Serie D), al Roma Caput Mundi (Under 18) e al Beppe Viola-Arco di Trento (Under 17).
Gli staff tecnici e gli osservatori regionali si sono ritrovati al Centro di Preparazione Olimpica Acqua Acetosa “Giulio Onesti” di Roma per un incontro di aggiornamento sulle modalità di scouting presieduto da Marco Zunino, coordinatore corsi per Osservatori del Settore tecnico FIGC e dell’area scouting del Bologna.
"Il movimento dilettantistico è il serbatoio naturale delle società professionistiche – ha ammesso Zunino, oggi anche responsabile dell’area scouting del Bologna - Bisogna saperlo conoscere, ci sono tanti talenti in provincia che sfuggono ai radar. L’organizzazione è fondamentale per far si che ciò non accada, ma la LND si sta attrezzando per andare in profondità nel lavoro sul territorio".
Lunedì 4 dicembre 2017 alle 11:56:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





VIDEOGALLERY


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News