Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 12.49 del 14 Novembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massa-Carrara è la provincia più "renziana" della Toscana. Esulta Bugliani

Simona Bonafè, nuova segretaria regionale del Pd, in terra apuana ha ottenuto l'81% dei consensi. Il dato più alto del Granducato

DOPO LE PRIMARIE
Massa-Carrara è la provincia più `renziana` della Toscana. Esulta Bugliani
Toscana - Massa-Carrara è la provincia più renziana della Toscana. È questo l'esito delle primarie per l'elezione del nuovo segretario regionale del Partito Democratico che ha visto prevalere Simona Bonafè, dell'area politica più vicina a Matteo Renzi, che in terra apuana ha raccolto l'81% dei consensi.

Esulta per questo risultato il consigliere regionale Giacomo Bugliani: “Simona Bonafè è la nuova segretaria regionale del Pd della Toscana. Massa-Carrara le ha dato l’81% dei consensi: la percentuale più alta di tutta la Regione. Questo dimostra che nel nostro territorio il Pd sta ritrovando la sua vitalità e è pronto a affrontare le sfide importanti che ci aspettano. Non solo, adesso, dopo questo grande risultato, il Pd di Massa-Carrara potrà esercitare un ruolo da protagonista nelle dinamiche regionali. C’è voglia di partecipazione, c’è voglia di dare il proprio contributo nell’orizzonte del centrosinistra. Simona ha le doti giuste per affrontare questa fase complessa, quella capacità di ascolto di cui abbiamo bisogno tutti per sintonizzarci al meglio con le esigenze della nostra comunità. Adesso comincia una nuova avventura per lei e per tutti noi. Ieri oltre 45.000 toscani sono andati al voto per scegliere il nuovo segretario toscano del Pd. Un bell’esempio di democrazia di una forza politica”.
Lunedì 15 ottobre 2018 alle 16:12:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario all'erogazione del reddito di cittadinanza per i più poveri?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News