Ultimo aggiornamento ore 15.25 del 18 Agosto 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Case vacanze, Forte dei Marmi tra le milionarie. Bene Marina di Massa

I prezzi e i canoni di locazioni degli immobili a Forte dei Marmi, Marina di Massa, Fiumaretta

Case vacanze, Forte dei Marmi tra le milionarie. Bene Marina di Massa
Toscana - Nonostante i sensibili cali di prezzi di acquisto e canone d'affitto determinati dalla crisi, le case per le vacanze stanno tornando a destare interesse. Un fenomeno che interessa anche il nostro territorio: Forte dei Marmi, ad esempio, richiede disponibilità milionarie. Secondo le stime di Tecnocasa riportate oggi da Corriere Economia, dal 2011 a oggi le quotazioni delle case delle vacanze sarebbero scese del 31.6%: un calo notevole. Tuttavia, la stessa società ha segnalato che dove la domanda di locazioni estive è maggiore, adesso vi sia anche un ritorno dell'acquisto finalizzato all'investimento. L'Economia del Corriere ha elaborato una classifica delle maggiori località marittime d'Italia, calcolando le quotazioni per l'acquisto e le medie degli affitti estivi.

Per quanto riguarda gli affitti, sulla costa tirrenica dopo Formia troviamo Forte dei Marmi: qui il canone settimanale passa dai 600-750 euro di giugno 1.200 ai 1.800 euro di agosto. Più contenuta marina di Massa, che parte dai 450-500 euro a giugno per arrivare a toccare i 600-850 euro in agosto.

Una casa di pregio (un'immobile nuovo o d'epoca ristrutturato, in posizione prestigiosa) a Forte dei Marmi può arrivare a costare fino a 1.104.000 euro. A Marina di Massa si va da un minimo di 248.000 a un massimo di 312.000 euro; a Fiumaretta dai 176.000 ai 312.000 euro. Una casa media (un immobile non nuovo, ma in posizione discreta) va da 328.000 a 528.000 euro a Forte dei Marmi, da 208 a 264 euro a Marina e da 152.000 a 240.000 euro a Fiumaretta.

Lunedì 31 luglio 2017 alle 14:32:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy