Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 19.15 del 9 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Due artiste apuane al Salone dell'arte e del restauro di Firenze

Arte
Due artiste apuane al Salone dell´arte e del restauro di Firenze
Toscana - Un "pezzo" di Torano Notte e Giorno al Salone dell'Arte e del Restauro di Firenze. Ci saranno anche cinque artiste che sono state protagoniste, in diverse edizioni, della rassegna d'arte contemporanea ospitata, tra luglio ed agosto, nel piccolo borgo dei cavatori ai piedi delle bianche cave di marmo di Carrara (Ms), nella speciale galleria del più importante salone dedicato al restauro in programma dal 13 al 15 maggio a Villa Vittoria.

Si tratta di Paola Romoli Venturi, artista romana che a Torano, nel 2015, espose l'antesignana installazione "L'Isola di Torano" rappresentata da grande stomaco di balena tutto pieno di bottiglie di plastica, Pierangela Massolo che nel 2017 si presentò al curioso pubblico di Torano con il "Fondale Marino", la poliedrica artista romana Silvia Scaringella vincitrice dell'edizione 2018 con il suo set di strumenti musicali e rubinetteria da cui esce marmo al posto di note ed acqua, Clara Mallegni, artista massese molto apprezzata che a Torano ha partecipato a più edizioni e l'artista toranese Ilaria Adrastea Bertagnini.

Il tema che accomuna le opere, che contamineranno il salone del restauro, è quello del cambiamento climatico ed il coordinamento di Emma Castè, che "debutta" alla direzione artistica del prestigioso evento fiorentino. La Castè sarà infatti il direttore artistico del salone per quanto concerne l'arte. "In questa sezione dedicata all'arte – spiega la Castè – voglio evidenziare ed esaltare lo sguardo femminile nei confronti di una tematiche che è diventata, purtroppo, la nostra quotidianità. Ogni artista, e così ogni opera, sviluppa il dramma, la paura così come la potenza e l'opportunità in maniera diversa ed a volte diametralmente opposte visuali. Ringrazio la direttrice Elena Amodei, che organizza questo straordinario evento di qualità dedicato al mondo del restauro, per avermi dato la possibilità di portare la mia esperienza al servizio del salone. Per Torano, e per Carrara, – conclude – sarà una bella vetrina".
Venerdì 7 febbraio 2020 alle 20:05:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Coronavirus, mascherina obbligatoria in Toscana. Tu sei d'accordo?

Chi è il miglior giocatore del Podenzana?




















Chi è il miglior giocatore dell'Atletico Carrara?





































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News