LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Domani a Pisa la giornata di studi in onore di Daniele Mastai, scomparso troppo presto

Il giovane studioso e docente si è spento a soli 25 anni, dopo un'esistenza luminosa

Domani a Pisa la giornata di studi in onore di Daniele Mastai, scomparso troppo presto
Toscana - Domani a Pisa si terrà una giornata di studi in memoria di Daniele Mastai, lo studioso e professore spentosi a soli 25 anni: un fiore reciso. Nato a Casarano (LE) nel 1990, dopo la maturità classica Daniele scelse di proseguire gli studi classici all'università, dove si laureò con una tesi su "prosa ritmica e stile in Demostene e Cicerone". Dopodiché scelse l'insegnamento, approdando al liceo "Quinto Orazio Flacco" di Bari e facendosi in breve tempo amare dai suoi alunni. Il suo grande cuore rivelò una fragilità inaspettata, fermandosi improvvisamente nella notte del 5 d'agosto dello scorso anno.

L'iniziativa, a cura del Dipartimento di Filologia, letteratura e linguistica, si terrà nella sede di palazzo Boileau (via santa Maria, 85) e a partire dalle 9.30 vedrà susseguirsi una serie di incontri dedicati a retorica, metrica e stilistica. L'intento è quello di ricordare Daniele nel modo a lui più consono, con le lettere cui aveva dedicato le sue migliori energie, ma soprattutto con l'amore, per la conoscenza in primo luogo e poi per tutte le cose umane, per l'umanità tutta.

Voci che verranno a riempire il silenzio assordante lasciato dalla sua assenza. Per rendersi conto del solco scavato da Daniele nelle vite dei propri cari, basta leggere i messaggi lasciati sulla bacheca facebook che ne preserva la memoria: "Una persona cara, un amico, un fratello, un collega, un figlio: Daniele era questo per noi, e molto altro", Michele. "Ti dedico tutto ciò che di bello la vita ci ha riservato, anche grazie a te", Martina. "È già passato un anno e ancora tutti la ricordano come una persona speciale, professore," Gabriele.

"Ti ricordi quella volta in cui mi ero arrampicato su un gioco per bambini, e tu mi avevi raggiunto per evitare che cadessi? – scrive Lorenzo – oggi tu sei molto più in alto e mi manchi". Il minimo comun denominatore di questi messaggi è il senso di una presenza, di una permanenza: "Anche oggi, nonostante tutto, non vorrei altro che essere in campagna con te", sono le parole di Beatrice.

L'invito a partecipare è dunque rivolto a tutti coloro che abbiano avuto il privilegio di conoscere Daniele, a chiunque ne condivida le passioni o voglia godere anche solo del riverbero della sua luce.

Di seguito il programma dell'evento.

In amicitia tua memores et grati:
Contributi di retorica, metrica e stilistica per Daniele Mastai

Lunedì 18 settembre 2017

Aula Magna di Palazzo Boilleau

Via Santa Maria 85

Pisa

Presiede Rolando Ferri

9.30-10.00 Saluti del Dipartimento

10.00-10.45 Jürgen Hammerstaedt (Universität zu Köln)
Diogene di Enoanda e le clausole ritmiche: un’indagine sulla scia delle ricerche di Daniele Mastai

10.45-11.00 Dibattito

11.00-11.15 Pausa caffè

11.15-11.45 Edoardo Galfré (Scuola Normale Superiore)
L'oratore e il poeta: Cicerone su prodigi celesti e congiura

11.45-12.15 Marco Donato (Università di Pisa/EPHE Paris)
Socrate arbitro dei discorsi nell'Erissia

12.15-12.30 Dibattito

12.30-15.00 Pausa pranzo

Presiede Mauro Tulli

15.00-15.30 Angela Cossu (EPHE Paris/Università di Pisa)
Clausole ritmiche e critica del testo: un contributo di filologia latina

15.30-16.00 Roberta Berardi
(Oxford University)
Esercizi di stile (?): prime considerazioni su un curioso manoscritto leidense

16.00-16.15 Dibattito

16.15-16.30 Pausa caffè

16.30-17.00 Massimiliano Carloni (Scuola Normale Superiore)
Lo stile tardo di Isocrate

17.00-17.30 Alessandro Vatri (Oxford University)
Scrivere con i piedi: teoria antica e percezione nativa del ritmo della prosa greca

17.30-17.45 Dibattito

17.45-18.15 Mauro Tulli (Università di Pisa)
Le ricerche di Daniele Mastai sulla prosa classica
Domenica 17 settembre 2017 alle 17:43:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara



FOTOGALLERY


-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News