LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.55 del 21 Settembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Domani a Pisa la giornata di studi in onore di Daniele Mastai, scomparso troppo presto

Il giovane studioso e docente si è spento a soli 25 anni, dopo un'esistenza luminosa

Domani a Pisa la giornata di studi in onore di Daniele Mastai, scomparso troppo presto
Toscana - Domani a Pisa si terrà una giornata di studi in memoria di Daniele Mastai, lo studioso e professore spentosi a soli 25 anni: un fiore reciso. Nato a Casarano (LE) nel 1990, dopo la maturità classica Daniele scelse di proseguire gli studi classici all'università, dove si laureò con una tesi su "prosa ritmica e stile in Demostene e Cicerone". Dopodiché scelse l'insegnamento, approdando al liceo "Quinto Orazio Flacco" di Bari e facendosi in breve tempo amare dai suoi alunni. Il suo grande cuore rivelò una fragilità inaspettata, fermandosi improvvisamente nella notte del 5 d'agosto dello scorso anno.

L'iniziativa, a cura del Dipartimento di Filologia, letteratura e linguistica, si terrà nella sede di palazzo Boileau (via santa Maria, 85) e a partire dalle 9.30 vedrà susseguirsi una serie di incontri dedicati a retorica, metrica e stilistica. L'intento è quello di ricordare Daniele nel modo a lui più consono, con le lettere cui aveva dedicato le sue migliori energie, ma soprattutto con l'amore, per la conoscenza in primo luogo e poi per tutte le cose umane, per l'umanità tutta.

Voci che verranno a riempire il silenzio assordante lasciato dalla sua assenza. Per rendersi conto del solco scavato da Daniele nelle vite dei propri cari, basta leggere i messaggi lasciati sulla bacheca facebook che ne preserva la memoria: "Una persona cara, un amico, un fratello, un collega, un figlio: Daniele era questo per noi, e molto altro", Michele. "Ti dedico tutto ciò che di bello la vita ci ha riservato, anche grazie a te", Martina. "È già passato un anno e ancora tutti la ricordano come una persona speciale, professore," Gabriele.

"Ti ricordi quella volta in cui mi ero arrampicato su un gioco per bambini, e tu mi avevi raggiunto per evitare che cadessi? – scrive Lorenzo – oggi tu sei molto più in alto e mi manchi". Il minimo comun denominatore di questi messaggi è il senso di una presenza, di una permanenza: "Anche oggi, nonostante tutto, non vorrei altro che essere in campagna con te", sono le parole di Beatrice.

L'invito a partecipare è dunque rivolto a tutti coloro che abbiano avuto il privilegio di conoscere Daniele, a chiunque ne condivida le passioni o voglia godere anche solo del riverbero della sua luce.

Di seguito il programma dell'evento.

In amicitia tua memores et grati:
Contributi di retorica, metrica e stilistica per Daniele Mastai

Lunedì 18 settembre 2017

Aula Magna di Palazzo Boilleau

Via Santa Maria 85

Pisa

Presiede Rolando Ferri

9.30-10.00 Saluti del Dipartimento

10.00-10.45 Jürgen Hammerstaedt (Universität zu Köln)
Diogene di Enoanda e le clausole ritmiche: un’indagine sulla scia delle ricerche di Daniele Mastai

10.45-11.00 Dibattito

11.00-11.15 Pausa caffè

11.15-11.45 Edoardo Galfré (Scuola Normale Superiore)
L'oratore e il poeta: Cicerone su prodigi celesti e congiura

11.45-12.15 Marco Donato (Università di Pisa/EPHE Paris)
Socrate arbitro dei discorsi nell'Erissia

12.15-12.30 Dibattito

12.30-15.00 Pausa pranzo

Presiede Mauro Tulli

15.00-15.30 Angela Cossu (EPHE Paris/Università di Pisa)
Clausole ritmiche e critica del testo: un contributo di filologia latina

15.30-16.00 Roberta Berardi
(Oxford University)
Esercizi di stile (?): prime considerazioni su un curioso manoscritto leidense

16.00-16.15 Dibattito

16.15-16.30 Pausa caffè

16.30-17.00 Massimiliano Carloni (Scuola Normale Superiore)
Lo stile tardo di Isocrate

17.00-17.30 Alessandro Vatri (Oxford University)
Scrivere con i piedi: teoria antica e percezione nativa del ritmo della prosa greca

17.30-17.45 Dibattito

17.45-18.15 Mauro Tulli (Università di Pisa)
Le ricerche di Daniele Mastai sulla prosa classica
Domenica 17 settembre 2017 alle 17:43:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





FOTOGALLERY


VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News