Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.37 del 15 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Le università di Pisa e Firenze si confermano nella top 400 mondiale

In calo la Scuola Superiore Sant'Anna e la Scuola Normale Superiore di Pisa

qs ranking 2020
Le università di Pisa e Firenze si confermano nella top 400 mondiale
Toscana - Sono stati pubblicati mercoledì, i risultati della classifica delle migliori università elaborata dall’agenzia Qs Ranking, in cui rientrano 34 atenei italiani, quattro in più rispetto all'anno scorso.

La classifica si basa su una ricerca rigorosa che include le opinioni di docenti, accademici e ricercatori e di manager e direttori delle risorse umane. Comprende, inoltre, l'analisi di 11.8 millioni di pubblicazioni scientifiche, e di 100 millioni di citazioni. Per compilare la classifica sono stati analizzati i dati sulla distribuzione di 23 millioni di studenti e di circa 2 millioni di docenti e ricercatori. L'Italia è il settimo paese più rappresentato al mondo in questa edizione e il terzo dell'Unione Europea, dopo il Regno Unito (84) e la Germania (47) e prima di Francia (31) e Spagna (27).

Nell'edizione 2020 del ranking sono due le università toscane a posizionarsi tra i primi posti: quella di Pisa e di Firenze che guadagnano rispettivamente 33 e oltre 53 posizioni, salendo al 389simo e 448esimo posto. L'università di Parma, comunque molto frequentata dagli studenti apuani, rientra nelle "new entry" della fascia 801-1000.

La Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa ottiene il premio "Citations per Faculty", perché è la decima università al mondo rispetto all'indicatore che misura l'impatto della ricerca prodotta rispetto al numero di ricercatori. Seguita dell'università di Trento al 142esimo posto.

Risultati importanti arrivano anche dalla categoria "Faculty/Student", in cui la Scuola Normale Superiore è al sedicesimo posto e la Scuola Superiore Sant'Anna è al centesimo. Ma nonostante questi riconoscimenti restano comunque tra le cinque università che dal 2019 al 2020 hanno subìto un leggero calo passando da 175 a 204 e da da 167 a 177.
Venerdì 21 giugno 2019 alle 10:32:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News