Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.01 del 22 Luglio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Bombe di Mercato

Tutte le voci sui possibili acquisti, cessioni, esoneri e conferme, dall'Eccellenza alla Seconda Categoria

Bombe di Mercato
Provincia - Calma apparente per le due squadre d'Eccellenza della nostra provincia. Mentre la San Marco Avenza aspetta di concludere pochi acquisti mirati, per colmare il vuoto lasciato dopo gli addii al calcio di Agnesini e Manfredi, in casa Portuale tiene banco il "problema" campo. Non si sa ancora dove giocheranno gli amaranto la prossima stagione, si dice a Montignoso nel "nuovo" sintetico che dovrebbe essere installato alla conclusione del Torneo Delle Frazioni, ma per ora nulla di ufficiale e sicuramente le procedure con l'amministrazione montignosina riscontrano i soliti intoppi burocratici. A breve ne sapremo di più. Intanto sono ufficiali l'arrivo dell'attaccante classe '97 Silvestro Geraci dalla Pontebuggianese, e le conferme dei centrocampisti Bedini e Tazzini.

Brutta perdita per la Pontremolese. A dire addio è il forte centrocampista funambolo Lorenzo Benassi, giocatore fondamentale nella seconda parte della scorsa stagione, che non ha saputo dire di no all'offerta faraonica del Pontebuggianese. Dovrà subito correre ai ripari mister Ruvo se vorrà avere un centrocampo all'altezza delle aspettative del centenario. Il nuovo ds Maurizio Giuntini si sta muovendo molto e dovrebbe aver concluso con l'esperto difensore Verdi. Grandi idee anche per l'attacco: si cerca una punta da 20 reti per fare il salto di qualità: il più vicino sembrerebbe Lombardini, capocannoniere della Promozione Ligure col Fiumaretta, ma circolano anche altri nomi importanti, come Soldani, Brizzi della Cerretese e il sogno Paolo Fusco della Massese.

Passando in Prima Categoria, nel massese silenzio assoluto. A Fossone si aspetta la riunione al vertice che dovrebbe avvenire in settimana: da decidere allenatore (se rimarrà Lazzini o meno), buget e obiettivi per iniziare a costruire la squadra per la stagione 2018/2019. Anche alla Tirrenia calma preoccupante: il presidente Tartarini fa sapere che è questione di ore e arriverà la fumata bianca per l'allenatore, la cui identità è ancora un mistero; ancora nessun nome per il fronte giocatori. Il Serricciolo è alla ricerca di un centrocampista e una punta di qualità, il che fa pensare a partenze importanti e inaspettate, visto che i galletti in quei reparti sembravano al completo. In Garfagnana, il Gorfigliano di mister Zuddas continua a pescare sul massese e riempie la macchinata che affronterà il "Passo del Vestito" con i temerari Daniele Sartini, Luca Manfredi e Tonelli, più un quarto, il cui nome è ancora un punto interrogativo. Colpaccio della Torrelaghese che, come preannunciato, si assicura le prestazioni del centrocampista Lorenzo Berti, mentre sta corteggiando l'attaccante ex Romagnano Angeli Elia. A quanto si dice la squadra di mister Maurelli vuole a corte anche i due ex Romagnano Fabio Trapani e Ceragioli Daniele, i quali però devono ancora decidere cosa fare del loro destino.

Scendendo in Seconda Categoria, il Podenzana é ancora fermo come acquisti, ma a breve dovrebbe iniziare a infoltire la rosa. Indiscrezioni parlano del difensore centrale Erik Biasi, richiesto anche dal Romagnano, e dell'attaccante ex Poveromo e Fivizzanese Luca Bianchi, fermo da mesi per un infortunio ad una caviglia ma completamente recuperato. Altro oggetto del desiderio dei "panigacci" è il portierone Luca Pasquali, cercato anche dal Monzone. Il Monti sembra aver chiuso per Alessandro Schiavone, centrale di assoluta qualità che ricomincia dopo una pausa forzata per colpa di un infortunio. Chiude il mercato delle lunigianesi il Filvilla che strappa alla Pontremolese la seconda punta classe '97 Matteo de Negri. Nel massese continua la rifondazione Romagnano: nonostante dalla sede del "Raffi" non esce uno spillo, voci di corridoio parlano del centrocampista Damiano Domenici e dell'ex Portuale Matteo Costa, esterno di centrocampo classe '95, sicuramente un super lusso per la categoria. Inoltre sembrerebbe confermato il difensore d'esperienza Tatiano Nardini. Tornando in Versilia, lo Sporting Pietrasanta continua a stupire con colpi di mercato incredibili: l'ultimo, ma non ancora confermato ufficialmente, sembrerebbe essere niente meno che Federico Tosi (protagonista del successo del Camaiore dalla Promozione all'Eccellenza). Chiudiamo con l'Atletico Carrara di mister Sergio Bigarani che continua a rinforzare il reparto offensivo e lo fa alla grande, strappando il "si" del bomber ex Foce Magra Ameglia, Aullese e Romagnano Andrea Goldoni.











Martedì 26 giugno 2018 alle 17:38:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News