LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Tonfo di Massa-Carrara per qualità della vita: nella classifica di ItaliaOggi è 98esima

Male lavoro, ambiente e criminalità; meglio servizi finanziari e scolastici, turismo e tempo libero

Tonfo di Massa-Carrara per qualità della vita: nella classifica di ItaliaOggi è 98esima
Provincia - Tonfo di Massa-Carrara nella graduatoria sulla qualità della vita pubblicata da ItaliaOggi. Nella classifica annuale curata dal dipartimento di statistiche economiche dell’Università La Sapienza di Roma per il quotidiano, con il supporto di Cattolica Assicurazioni, la provincia di Massa-Carrara figura appena 98esima su 110 con un punteggio di 126,60; ben 15 posizioni in meno rispetto al 2016.

L’indagine si basa su diversi indicatori come sistema sanitario, servizi finanziari e scolastici, ambiente, criminalità, disagio sociale e pensionale, per ciascuno dei quali viene assegnato un punteggio che, sommato agli altri, concorre al risultato finale.

Sul versante produzione e occupazione la situazione è particolarmente nera: nella dimensione affari e lavoro Massa-Carrara è 74esima, 25 posizioni in meno rispetto al 2016 in cui era 59esima. Osservando gli indicatori nel dettaglio, rileviamo un tasso occupazionale sostanzialmente stabile: Massa-Carrara occupa il 63esimo posto, uno solo in meno rispetto all’anno precedente. Molto migliore la situazione dell’importo medio dei protesti per abitante, per cui la nostra provincia raggiunge una dignitosissima 27esima posizione. Bene anche il numero d’imprese registrate per 100mila abitanti, che vede Massa-Carrara 17esima.

Male anche sul fronte ambiente: qui Massa-Carrara è 109esima, penultima prima di Imperia con un punteggio di appena 34,30. la nostra provincia è 103esima per superamento quotidiano della media di polveri sottili disperse nell’aria, 108esima per produzione di rifiuti urbani. Buone invece la presenza di piste ciclabili (32esima posizione) e la frazione di territorio destinato ad aree verdi (13esima posizion(e.

L’esame della mappa della criminalità mostra ancora una volta la provincia apuana fanalino di coda all’87esimo posto. Massa-Carrara è 98esima per numero di omicidi, addirittura 110ma e ultima per lesioni dolose e percosse. Fortunatamente, le violenze sessuali sono più rare, come dimostra un’ottima seconda posizione. Per scippi e borseggi la nostra provincia è 90esima, per rapine in banca e uffici postali 109esima: solo Catania va peggio.

Nella classifica relativa al disagio sociale e personale ancora una volta Massa-Carrara va molto male: è 107esima sopra Palermo, Cagliari e Medio Campidano. Per infortuni sul lavoro è addirittura 95esima. Meno gli incidenti stradali e suicidi, ma il dato precipita quando si arriva all’annosa voce della disoccupazione giovanile (tra i 18 e i 24 anni) che la vede 105esima, senza sorprendere.

La nostra provincia è in fondo anche alla graduatoria relativa alla popolazione (100esimo posto). La famiglia apuana “tipo” è composta da appena due membri. Il tasso d’immigrazione non appare a particolarmente alto, con 24 immigrati ogni 1000 residenti.

La dimensione dei servizi finanziari e scolastici vede Massa-Carrara collocarsi a un discreto 39esimo posto. Per servizi d’istruzione media-superiore è 27esima, 37esima per servizi sanitari. Molto bene l’organico medici e personale infermieristico (18esima posizione) e i medici ospedalieri per posti letto (19esima posizione), meglio ancora il personale infermieristico per posti letto (terza posizione).

La classifica è più clemente anche alla voce tempo libero e turismo: qui la provincia apuana è 25esima. Per strutture turistiche è in 25esima posizione, per strutture dedicate al tempo libero in 20esima. Positive anche la voce alberghi e ristoranti. Prevedibilmente, Massa-Carrara scivola sulla presenza di sale cinematografiche che la vede solo 88esima, quando nel 2016 occupava il 52esimo posto. Le librerie sono in assoluto il fiore all’occhiello della nostra provincia che è prima con le sue 11 biblioteche per 100mila abitanti.

Per tenore di vita Massa-Carrara si piazza al 64esimo posto, guadagnando dieci posizioni in più rispetto al 2016.

La classifica di ItaliaOggi
Lunedì 27 novembre 2017 alle 16:01:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





VIDEOGALLERY


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News