LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.43 del 23 Aprile 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Piano Regione per l'occupazione, i sindacati toscani: "Si sforzi anche il Governo"

Dopo tre giorni esauriti i fondi per la cassa integrazione

Piano Regione per l´occupazione, i sindacati toscani: `Si sforzi anche il Governo`
Provincia - "Il piano integrato per l'occupazione è uno strumento nato per aiutare le persone che hanno perso il lavoro ad inserirsi in percorsi formativi, purtroppo insufficienti per le dimensioni del numero di disoccupati in Toscana. I 30 milioni messi a disposizione dalla Regione Toscana, e che provengono da residui di fondi della cassa integrazione in deroga, sono esauriti in tre giorni e ciò dimostra quanto ci sia bisogno in un mondo del lavoro che vede molti disoccupati anche nella nostra Toscana. Fondi che non bastano per dare risposte a tutti, infatti la Regione, per accontentare tutte le persone che si erano messe in fila ai centri per l'impiego, è andata oltre le 5000 richieste disponibili, superando le 6000 richieste. La grande richiesta per necessità di lavoro e di soldi ha fatto perdere l'obiettivo principale, che invece rimane a tener ben chiaro che queste sono risorse che le persone avranno solo se accedono a percorsi formativi di politiche attive, in grado di dotarli di nuove competenze, tra l'altro richieste concretamente dalle imprese toscane": a dirlo sono CGIL CISL e UIL della Toscana che, conoscendo bene quali fossero le richieste, insistono per sviluppare le politiche attive e chiedono che tale sforzo sia compiuto anche dal Governo centrale in egual misura delle risorse messe in campo dalla Regione Toscana.
Lunedì 12 marzo 2018 alle 19:26:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News