LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Marmomacc, due aziende carraresi tra i vincitori del Best Communicator Award | Foto

Il prestigioso premio è stato conferito a Errebi Marmi per la sezione "stone" e a Nicolai Diamant per la sezione "tools"

Marmomacc, due aziende carraresi tra i vincitori del Best Communicator Award <span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/Premiazione-Best-Communicator-Award-127_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Verona - Sono appena stati annunciati i vincitori del Best Communicator Award, il premio ideato da Veronafiere nel 2007 e dedicato ai migliori stand di Marmomac: sul podio due aziende carraresi, Errebi Marmi e Nicolai Diamant.

“Siamo al secondo giorno di una marmomacc che registra numeri straordinari – ha dichiarato il direttore generale di Veronafiere Giovanni Mantovani – mi spingo anche oltre: abbiamo passato insieme una crisi importante, oggi la lasciamo alle spalle e guardiamo al futuro, proviamo a uscire in maniera ancora più forte sui mercati internazionali. Investiamo. La fiera di Verona è al vostro servizio, con tutti i servizi creati e tutti i supporti che vedrete attraverso la nuova generazione di servizi digitali di cui presto potrete servirvi. Osate di più: con più energia riusciremo a fare un salto in avanti nella crescita di questo reparto che sa esprimere cultura, tecnologia, un saper fare italiano che tutti ci invidiano”.


Le categorie in cui la premiazione si articola sono quattro: design, stone (pietra), machinery (macchinari) e tools (strumenti), insomma le medesime tipologie in cui sono suddivisi i padiglioni. Per ciascuna categoria viene assegnato un riconoscimento rispettivamente a un’azienda italiana e una straniera.

Tra le aziende italiane, ad aggiudicarsi il premio della categoria stone è stata la carrarese Errebi Marmi “per la prepotente grazia delle superfici marmoree, dagli aggetti a parete che valorizzano le caratteristiche cromatiche della materia, luci e arredi sono scelti e disegnati a conferma dell’identità del progetto,” secondo le parole del presidente di giuria Giorgio Tartaro

Nella categoria tools è risultata invece vincitrice la carrarese Nicolai Diamant: “Si sono inventati una cosa molto bella – ha spiegato Tartaro – delle riprese dall’alto della lavorazione in azienda. La rappresentazione zenitale del processo di produzione attraverso il linguaggio video, mediante schermi a pavimento, trasferisce la narrazione dell’azienda dall’esposizione agli spazi dell’azienda stessa”.

La giuria era composta dal giornalista Giorgio Tartaro in qualità di presidente ,dall’architetto Cinzia Anguissola, dal vicedirettore di Domus Donatella Bollani, dal consulente internazionale del settore lapideo Piero Primavori e da Massimo Rosati, giornalista e design blogger.


Giovedì 28 settembre 2017 alle 22:45:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News