Ultimo aggiornamento ore 15.25 del 18 Agosto 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Industriali e Università: intesa per formazione e sviluppo

Confindustria Livorno Massa-Carrara ha incontrato i presidenti dei corsi di laurea del dipartimento di economia dell'ateneo di Pisa

Industriali e Università: intesa per formazione e sviluppo
Provincia - Le aziende industriali di Livorno e Massa-Carrara hanno incontrato i presidenti dei corsi di laurea del dipartimento di economia e management dell'Università di Pisa nel pomeriggio di giovedì 15 giugno 2017 alle ore 15.30, nel palazzo della Confindustria di Livorno.

Il meeting è inserito nel programma di iniziative promosse dal Coordinamento Multinazionali e Grandi Imprese di Confindustria per illustrare la gamma completa dei corsi di laurea del dipartimento e favorire il matching fra le necessità aziendali e le professionalità dei vari rami dell'economia.

“Diffondere la cultura del dialogo tra Università e impresa, soprattutto nei settori della ricerca, dell’innovazione e dello sviluppo è uno degli obiettivi strategici, individuato fin da subito nel mio programma di mandato” – ha spiegato Stefano Santalena, vice presidente di Confindustria Livorno Massa Carrara – “Imprimere una svolta alla relazione Università-Impresa è la sfida, per trasferire conoscenza al sistema produttivo, avvicinare la formazione al mercato e facilitare l’accesso delle Aziende al patrimonio di competenze dell’Ateneo pisano.”

Ha recepito prontamente la sfida Silvio Bianchi Martini, recentemente nominato Direttore del Dipartimento di Economia e Management, divenuto esempio innovativo della realtà accademica, con una task force interna mirata alla collaborazione fra l'Università e associazioni imprenditoriali. Ha spiegato il direttore: “E’ altamente strategico rafforzare la collaborazione tra l’Università, mondo dell’impresa e territorio. Una maggiore interazione fra la società civile e l’Ateneo agevolerà senza dubbio il trasferimento tecnologico e l'innovazione. Il nostro Dipartimento avverte forte l'esigenza di interpretare quali professionalità siano funzionali alle nuove dinamiche aziendali, oltre naturalmente a creare saperi e accrescere la conoscenza delle nuove classi professionali. Per questo è indispensabile che Università e Imprese stabiliscano un contatto stabile che garantisca continuità di rapporti e quindi reciproco aggiornamento sulle esigenze funzionali allo sviluppo. Abbiamo promosso convintamente il meeting con Confindustria che consideriamo interlocutore privilegiato per la diffusione della conoscenza delle nostre specializzazioni".

A conclusione, Umberto Paoletti, direttore generale di Confindustria Livorno Massa-Carrara, ha dichiarato: "Abbiamo voluto stabilire un confronto con il Dipartimento diretto dal Prof. Bianchi Martini, in quanto valutiamo strategico rafforzare la cultura d'Impresa che resta un asset indispensabile per la strategia di consolidamento e di sviluppo delle attività industriali. Il nostro progetto è assicurare una sinergia con l'Ateneo pisano, teso a garantire un osservatorio privilegiato ai futuri laureati delle occasioni di lavoro presenti sul territorio".
Venerdì 16 giugno 2017 alle 11:55:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy