LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 00.37 del 22 Gennaio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carige, tentativo di ricucire la rottura

Il gruppo Malacalza ha confermato l'intenzione di ricapitalizzare

Carige, tentativo di ricucire la rottura
Provincia - Ancora giornata difficile per la Banca Carige. Stamani il cda ha diffuso il comunicato relativo alla riunione dal quale emergevano grosse difficoltà e una sostanziale rottura con il consorzio di garanzia:" il Consiglio di Amministrazione di Banca Carige appena concluso ha preso atto di quanto comunicato dall’Amministratore Delegato Paolo Fiorentino in merito ai progressi nel
dialogo con gli azionisti di riferimento, con gli investitori istituzionali e con le banche
del consorzio di garanzia. Al momento, gli impegni sottoscritti ricevuti dalla Banca ammontano all’11,75% del capitale sociale, oltre a quanto comunicato nel pomeriggio dalla Malacalza Investimenti S.r.l. che ha dichiarato di "confermare ancora la propria attitudine di sostegno
nell'interesse della Banca del territorio e dell'azionariato tutto".

Nel pomeriggio però la svolta. Mattia Malacalza nel pomeriggio ha aperto a una ipotesi di soluzione in una intervista a Radiocor:" «Oggi sono venuto a Milano per confermare ulteriormente anche di persona e direttamente alle banche del consorzio l’impegno di Malacalza Investimenti già esplicitato domenica scorsa attraverso i legali che ci rappresentano". L'imprenditore ha anche assicurato sull'impegno concreto:"I miei legali, che sono in contatto con quelli di Carige e le banche del consorzio, hanno nelle loro mani per la consegna la documentazione impegnativa da me firmata relativa alla sottoscrizione del diritto di opzione legato alla quota detenuta ad oggi da Malacalza Investimenti".

A questo punto dovrà essere il consorzio di garanzia a confermare l'impegno entro stasera.
Venerdì 17 novembre 2017 alle 16:50:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News