LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.55 del 21 Settembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Immigrati, non varia il numero nel 2018 ma introdotti rigidi controlli

Nel bando della Prefettura è prevista l'introduzione di un tesserino personale per ogni immigrato

Immigrati, non varia il numero nel 2018 ma introdotti rigidi controlli
Provincia - Risolta la questione dei numeri con il chiarimento - d'altronde semplicemente indicato nel bando - sul numero di immigrati che saranno ospitati da strutture in Provincia il cui numero sarà 800 nel 2018 (oggi sono poco meno di 730). C'è una novità nel bando previsto dalla Prefettura che è omogeneo con gli altri bandi emessi nello stesso periodo dalle varie prefetture italiane (come ad esempio Messina): verranno introdotti rigidi controlli all'interno delle stesse strutture messi in atto con sistemi automatici e una vigilanza attiva.

Nel bando, infatti, è previsto "il rilascio allo straniero di un tesserino (badge) da utilizzare per la registrazione delle entrate e delle uscite tramite apposito sistema di rilevazione automatico delle presenze. Il rilascio del badge ed il sistema di rilevazione automatico delle presenze possono essere sostituiti da un tesserino di riconoscimento e da un registro delle presenze cartacei, da utilizzare rispettivamente per l’accesso ai servizi e per l’annotazione, a cura del personale della struttura, delle entrate e delle uscite giornaliere. Nel caso di strutture temporanee costituite da piccoli appartamenti, il presidio dei punti di accesso finalizzato al controllo giornaliero delle entrate e delle uscite, può essere svolto tramite controllo del rispetto degli orari di rientro serale, effettuato dall’operatore notturno. L’operatore notturno comunica tempestivamente all’ente gestore eventuali allontanamenti o violazioni degli orari; assicura, inoltre, la reperibilità telefonica notturna".

A quanto pare si tratterebbe di una nuova procedura rispetto al passato e vedrà le strutture parte integrante e attiva della vigilanza dei loro ospiti. In particolare sull'orario di entrata e di uscita e su - non meglio specificate - "violazioni degli orari".
Mercoledì 30 agosto 2017 alle 11:01:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





FOTOGALLERY


VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News