LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Claudia Rinaldi eletta vice-presidente Confartigianato Commercio Toscana

Commercio e Artigianato sempre più vicini: nasce Confartigianato Commercio Toscana.

Claudia Rinaldi  eletta vice-presidente Confartigianato Commercio Toscana
Provincia - Importante riconoscimento per Claudia Rinaldi commerciante titolare del negozio “Claudia Pelletterie Rinaldi” nel centro commerciale La Prada in Avenza. Nell’Assemblea costitutiva di Confartigianato Commercio Toscana, tenutasi a Firenze presso la sede regionale della Confartigianato, Claudia Rinaldi è stata eletta all’unanimità vice-presidente regionale di Confartigianato Commercio Toscana. Claudia Rinaldi ricopre il ruolo di presidente provinciale dell’Associazione.
Commercio e Artigianato sempre più vicini e complementari. La condivisione di problematiche e opportunità ha creato il presupposto per la costituzione di Confartigianato Commercio Toscana di cui Claudia Rinaldi è stata una strenua sostenitrice
Un grande traguardo per Confartigianato che, per affrontare al meglio le sfide del futuro, si apre in forma strutturata al mondo del commercio. Un segnale importante per dare voce ai sempre più numerosi imprenditori del commercio che, in Toscana, hanno scelto Confartigianato.
Siamo di fronte ad un cambiamento epocale del commercio, cominciato con la proliferazione della Grande Distribuzione, degli Outlet e del mercato on line. Dire commercio tradizionale e/o di vicinato vuol dire città, non possiamo non considerare la ricaduta sul territorio delle attività commerciali, ed allora è importante comunicare alle amministrazioni locali che il commercio vive laddove non c’è isolamento e desertificazione delle attività. Il mercato dimostra che le grandi distribuzioni mettono in ginocchio le piccole imprese e non è pensabile di poterle sistematicamente inserire all’interno di contesti sociali in cui attività storiche e tradizionali del commercio faticano a sopravvivere.
Per Claudia Rinaldi ‘’La questione non è essere contro la sharing economy ma combattere la sharing economy senza regole e, soprattutto, la concorrenza sleale dell’abusivismo e dei non professionisti”.
La neo eletta Rinaldi ha poi proseguito evidenziando come sarà sua intenzione portare avanti le battaglie già intraprese sul proprio territorio, oltre che lavorando al fianco della presidenza regionale, partecipando a tutti i tavoli di concertazione presso le istituzioni Locali.
Lunedì 30 ottobre 2017 alle 11:43:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




FOTOGALLERY



VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News