LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Ameglia riconquista la bandiera blu nelle sue spiagge

Ripagato il grande impegno per l’ambiente e per il turismo

Ameglia riconquista la bandiera blu nelle sue spiagge
Provincia - Anche quest’anno Fee, Foundation for Environmental Education Italia, conferma l’assegnazione della Bandiera Blu alle spiagge di Ameglia, motivo di grande orgoglio per tutta l’amministrazione ed in modo particolare per l’assessore all’ambiente Andrea Bernava e l’assessore al turismo Emanuele Cadeddu.

"Un riconoscimento importante e sempre più difficile da mantenere - spiega Bernava - poiché anno dopo anno l’asticella qualitativa devi Fee, giustamente, si alza. Molti sono gli aspetti di valutazione presi in considerazione dalla federazione tra cui la qualità delle acque, i servizi turistici offerti, lo stato delle spiagge libere con relativo accesso al litorale per i disabili, la differenziazione dei rifiuti, le iniziative di educazione ambientale portate avanti dal Comune durante l’anno, per citarne alcuni. Siamo felici che gli sforzi affrontati in questi anni diano i frutti sperati e sicuramente faremo il possibile per onorare questo riconoscimento".

Turismo e Ambiente si danno la mano, ormai, in un binomio imprescindibile grazie al quale Ameglia, pur essendo un piccolo Comune, riesce a tenere testa a realtà provinciali spesso più conosciute a livello turistico.

"Nel giro di pochi anni - racconta Cadeddu - Ameglia ha fatto grandi passi avanti in questo senso, facendosi conoscere ed apprezzare da molti turisti italiani e stranieri. I dati dei flussi turistici sono stati molto positivi anche nel 2017 ed auspichiamo di riconfermare il trand anche per il 2018. Le risorse a disposizione sono sempre molto esigue e spesso non è semplice programmare una stagione turistica ma ce la mettiamo tutta proponendo eventi di grande qualità che possano, soprattutto, valorizzare i nostri magnifici Borghi e le nostre frazioni balneari. Il tutto, ovviamente, in linea con i parametri ambientali dettati dalle norme regionali. Una sinergia, quella con l’assessorato all’ambiente, che ad oggi prosegue sullo stesso binario".


Martedì 8 maggio 2018 alle 09:12:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News