Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.24 del 16 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Nasce una nuova biblioteca montignosina

Inaugurata ieri mattina a Villa Schiff. L'assessore Petracci: «La Villa deve diventare il polo culturale della città»

Nasce una nuova biblioteca montignosina
Montignoso - Grazie alla nuova sede della Biblioteca Civica di Montignoso, da oggi a Villa Schiff, ogni cittadino, ogni lettore appassionato potrà vivere nuove emozioni magari visitando la villa o il
museo della Resistenza al suo interno, partecipare a incontri culturali, sedersi e rilassarsi tra la tranquillità e la quiete offerte dal giardino oppure visitare la pinacoteca d'arte proprio lì accanto sotto la limonaia.

"Da anni si pensava a un trasferimento della Biblioteca – ha detto l'assessore Eleonora Petracci nel corso dell'inaugurazione della nuova sede presentata ieri mattina in occasione della Giornata Internazionale del Libro e delle Rose, evento patrocinato dall'Unesco dal 1996 per avvicinare le persone, soprattutto giovani e bambini, al piacere della
lettura – abbiamo deciso questo spazio perché vogliamo restituire Villa Schiff a tutti i nostri concittadini, ai curiosi, a chi viene a visitare la nostra città, crediamo che questa struttura storica debba diventare il Polo Culturale della città. Questa scelta si collega inoltre a un altro aspetto significativo – continua l'Assessore – perché proprio nelle stesse sale conviveranno la biblioteca e il centro di documentazione sulla Linea Gotica, una struttura museale che
raccoglie immagini, oggetti, documenti multimediali legati ai principali avvenimenti della seconda Guerra Mondiale e della Resistenza sul territorio apuo-versiliese. Grazie ad un progetto regionale, in accordo con Anpi, potremo creare un'intera ala dedicata a queste tematiche con possibilità di studio e di approfondimento".

Allestimenti e progettazione della biblioteca sono stati realizzati in collaborazione con il Liceo Artistico Palma di Massa, grazie all'impegno dei ragazzi nelle attività di alternanza scuola lavoro sotto il coordinamento del professor Gherardo Gherardi.

"Vogliamo vivere e far rivivere la villa sotto ogni aspetto e ogni attività culturale e artistica – ha concluso la Petracci – che questo sia uno spazio per attrarre, incuriosire, suggestionare e tornare a essere una parte attiva della nostra identità. Stiamo già lavorando ad alcuni progetti, si potranno realizzare incontri e conferenze ad attività di studio e laboratori, potremo creare angoli lettura nel parco, ma questa è una sorpresa che sveleremo più avanti".
Lunedì 23 aprile 2018 alle 17:13:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




VIDEOGALLERY

-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News