LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.55 del 21 Settembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Montignoso, buoni servizio prima infanzia fino a un massimo di 400 euro al mese

L'Assessore Giorgia Podestà: «Una importante misura a sostegno delle famiglie»

Montignoso, buoni servizio prima infanzia fino a un massimo di 400 euro al mese
Montignoso - Contributi alle famiglie, fino a 400 euro al mese, per il sostegno dei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi): è il nuovo avviso approvato dal Comune di Montignoso grazie all'assegnazione di buoni servizio per l'anno educativo 2017/18.
«Investire nell'educazione dei nostri figli significa investire nella crescita delle nuove generazioni – ha detto l'Assessore Giorgia Podestà – grazie a questa nuova misura, ottenuta grazie alle risorse della Regione Toscana POR Obiettivo ICO FSE 2014-2020, il Comune di Montignoso va a sostenere tutta una serie di servizi legati all'infanzia e quindi alla formazione dei bambini con estrema cura e attenzione, allo stesso tempo possiamo alleviare tutte quelle che sono le problematiche legate sempre più al nostro stile di vita, riuscendo a conciliare i tempi della famiglia con quelli del lavoro. Infine grazie ai criteri che sono stati inseriti nell'avviso per l'ottenimento dei buoni si andranno a favorire i soggetti in difficoltà secondo parametri che tengano conto della situazione economica di ogni famiglia che aderirà al bando».
Ma a chi è rivolto l'avviso? Le madri di bambini in età utile per la frequenza dei servizi per la prima infanzia, residenti in un Comune della Toscana, che non beneficino di altri rimborsi o sovvenzioni economiche erogate allo stesso titolo e di importo tale da superare la spesa complessivamente sostenuta, possono presentare l'istanza di accesso ai buoni servizio a.e. 2017/2018.

Per l'ammissibilità delle domande è necessaria la presentazione dell'istanza esclusivamente attraverso il Comune in cui si è inseriti nella lista d'attesa e l'iscrizione del bambino presso il servizio educativo per la prima infanzia accreditato Nido d'Infanzia "Una Viola al Polo Nord". Il valore massimo erogabile dai buoni è stato fissato a 4.400 euro per ciascun soggetto assegnatario per le spese effettuate dal 1 settembre 2017 al 31 luglio 2018.
Tutte le informazioni e il modulo per il corretto invio delle istanze di adesione, sono reperibili sul sito web del Comune di Montignoso, la scadenza dell'avviso è fissata al prossimo 22 settembre 2017, è comunque possibile telefonare all'Ufficio Istruzione al numero 0585/8271202.
Giovedì 14 settembre 2017 alle 09:32:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





FOTOGALLERY


VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News