Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.37 del 6 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

L'amore al centro dell'evento organizzato da Apuamater per San Valentino

L´amore al centro dell´evento organizzato da Apuamater per San Valentino
Montignoso - Cento persone erano presenti venerdì sera, nella sala grande dell’Hotel Eden di Cinquale, per assistere alle due conferenze organizzate da Apuamater in occasione della tradizionale ricorrenza di San Valentino.

Le premesse per il successo dell’iniziativa c’erano tutte. La presenza di un foltissimo e qualificato pubblico è però andata ben oltre le previsioni stabilendo un vero record. Il merito è senz’altro dovuto al professor Giuseppe Benelli e all’avvocato Andrea Baldini che, presentati dal presidente dell’Associazione Apuamater, l’architetto Claudio Palandrani, hanno letteralmente affascinato i presenti con due relazioni straordinarie sul tema eterno dell’amore.

Celebre e tormentato fu quello tra Eleonora Duse e Gabriele D’Annunzio, intriso di
forti passionima a tratti anche tragico e intriso di sofferenza, soprattutto da parte della
“divina” Duse. Il loro amore,cresciuto tra due grandi protagonisti della bella epoque,intenso ma
spesso alternato da tradimenti e ritorni, ebbe come sfondo le grandi città d’arte italiane: Napoli, Venezia, Roma, Firenze. Si dipanò nei dorati salotti dell’aristocrazia e l’alta società, nei teatri e nei luoghi raffinati e colti che ne rappresentavano le privilegiate
occasioni di incontro.
L’avvocato Baldini, ha invece trattato il tema amore e melodramma. Dopo aver sviluppato, negli anni passati, le fasi principali dell’evoluzione musicale in rapporto alla rappresentazione teatrale, quest’anno ha affrontato i grandi autori della fase che precede e giunge al Verismo.Tra i numerosi, Verdi, che Baldini definisce come “il grande vecchio” amato e ammirato da tutti, Rossini, Mascagni e naturalmente il grandissimo Giacomo Puccini, non senza visitare i maggiori compositori europei, tra i quali Wagner, Gounod, Debussy, ed altri ancora.
Protagonisti sono gli amori, spesso dolorosi e sofferti, di donne come Gilda, Mimì, Tosca e ChoCho-san,vere eroine del melodramma italiano. L’avvocato Baldini, riprendendo il sapido tema degli amori di D’Annunzio non dimentica di sottolineare come anche Puccini fosse un vero estimatore, ricambiato, delle belle signore.

Al termine di ciascuna conferenza il pubblico ha tributato ai due relatori un lungo e appassionato applauso.

Alle relazioni ha fatto seguito un’apericena, che è stato anche un cordiale momento di convivialità tra i soci “storici” e quelli “nuovi” che, nell’occasione, hanno chiesto di iscriversi all’Associazione.
Mercoledì 19 febbraio 2020 alle 17:03:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Chi è il miglior giocatore della Serricciolo?




















Chi è il miglior giocatore del Don Bosco Fossone?























Coronavirus, mascherina obbligatoria in Toscana. Tu sei d'accordo?

















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News