Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.29 del 3 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Cava Fornace, il cda: "L’impianto non produce né può produrre biogas"

Cava Fornace, il cda: `L’impianto non produce né può produrre biogas`
Montignoso - A seguito di quanto apparso nei giorni scorsi sulla stampa locale e in merito alle segnalazioni comparse sui social da parte di appartenenti al gruppo “Cittadini contro la discarica Ex Viti di Montignoso”, il Consiglio di Amministrazione di Programma Ambiente Apuane Spa, fa presente che:

Anzitutto la discarica di Montignoso non produce, né emette biogas. L’enciclopedia Treccani, come definizione di Biogas recita “Gas combustibile ricco di metano, ricavato dalla fermentazione anaerobica di rifiuti agricoli o urbani”. Ebbene, la discarica ex Cava Fornace, non gestendo rifiuti di natura organica, non può produrre biogas.
Inoltre, i vapori che fuoriescono dagli sfiati della rete di captazione del percolato, sono costituiti prevalentemente da vapore acqueo e ossigeno; i solfuri sono inferiori ai limiti strumentali, e non è stata riscontrata la presenza di sostanze con caratteristiche odorigene.
Del resto, la Relazione Arpat relativa alla gestione della discarica nell’anno 2018, in merito ai componenti dei vapori emessi dagli sfiati, riporta testualmente: “Considerate le concentrazioni riscontrate, non si ritiene che le stesse possano comportare problematiche di tipo ambientale”. Le analisi agli sfiati sono state effettuate nel 2018 e nel 2019. Per il 2020, L’azienda si è già attivata, e le analisi verranno effettuate nel mese di marzo.
Tuttavia fa specie vedere sui social, riportati in modo strumentale, stralci della Aia rilasciata alla nostra azienda, con evidenziato il termine Biogas nel paragrafo “stato di applicazione delle Bat”, ma non evidenziato il fatto che le stesse non trovano applicabilità nel caso in questione.

Si ricorda infine che creare allarmismo è un reato perseguito dall’art. 658 del Codice Penale.
Mercoledì 18 marzo 2020 alle 11:03:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Chi è il miglior giocatore della Massese?



















Chi è il miglior giocatore della Pontremolese?






































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News