Capezzano, confermata la "macchinata delle meraviglie"

Capezzano, confermata la "macchinata delle meraviglie"

Cinque giocatori di Carrara che hanno contribuito da protagonisti alla storica vittoria del campionato di Prima Categoria

Promozione - Riconfermata a pieni voti la macchinata che da Carrara ha contribuito da protagonista alla storica vittoria del campionato di Prima Categoria da parte del Capezzano Pianore, un'ossatura di giocatori che parte dal portiere Federico Puntelli, ex Portuale e Pietrasanta: chiamato in causa a stagione in corsa dopo un periodo di inattività di più di un anno, in breve tempo ha saputo dimostrare di essere uno dei portieri più forti della categoria.

Il fortissimo difensore centrale Edoardo Togneri, ex capitano della San Marco, ha sposato a dicembre scendendo di 2 categorie il progetto ambizioso di mister Riccardo Coli.

Il jolly Alessio Maestrelli, giocatore che con la sua duttilità riesce a ricoprire nel migliore dei modi più ruoli durante tutto l'arco dell'anno, un vero tuttofare dal centrocampo in giù che tutti gli allenatori vorrebbero avere.

L'esperto attaccante classe 84 Davide Pisani, alla terza stagione alle dipendenze del Capezzano, con i suoi 9 gol ha dato un ottimo contribuito alla squadra ad aver il miglior attacco del campionato.

Per ultimo ma non per importanza, il Bomber Marco Iardella, uno dei più forti se non il più forte attaccante della categoria, vero e proprio oggetto del desiderio di molte società, con i suo gol pesantissimi (15 senza battere rigori) è stato fondamentale nella vittoria del campionato.
 


29/06/2020 11:35:16


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente
Notizie di sport a Massa e Cararra


Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè
Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News