Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Top 11 bianconera di sempre, con il 7 Pisasale

Tre anni come miglior marcatore della squadra dall’86 all’89. Uno dei grandi protagonisti nella stagione dello spareggio promozione perso a Montevarchi

Top 11 bianconera
Top 11 bianconera di sempre, con il 7 Pisasale
Massa - Anche per assegnare la maglia numero 7 i tifosi bianconeri hanno avuto pochi dubbi. La miglior "ala" della Top 11 di tutti i tempi è Michele Pisasale. Trenta preferenze contro le tredici di Dante Bertoneri e le 12 di Del Francia. Tre anni eccellenti dal 1986 al 1989 con 30 reti all’attivo, miglior marcatore della rosa ogni stagione, tra le quali lo sfortunato spareggio perso ai calci di rigore a Montevarchi nel 1987-88, quando i bianconeri arrivarono primi in classifica con Carrarese e gli aretini (la classifica avulsa premiò la Carrarese con la promozione diretta).

Anche se molti lo indicano come seconda punta a Massa giocò prevalentemente come tornante, ala destra col fiuto del gol, con le dovute proporzioni alla Bruno Conti. Molto dinamico, aiutava sia a centrocampo che in difesa, sapeva saltare l'uomo e a seconda della circostanza puntava la porta o faceva assist per i compagni.

Classe 1966, esordisce Alla Juve Stabia in Serie D a soli diciottanni, dove vince il campionato siglando 8 reti. Dopo un anno di C2 a Castellammare dove come allenatore aveva il grande Lido Vieri (che se lo porta dietro per il suo ritorno) arriva a Massa appena ventenne e gioca 99 partite in tre stagioni, rispettivamente con 6, 10 e 14 sigilli. Dopodiché passa a Siena e centra la vittoria del campionato di C2 da protagonista con 13 reti. Poi altri 4 anni nei professionisti tra Vicenza, Livorno, Ravenna e Ospitaletto, per poi passare in Serie D dal 1993 al 2004 in squadre come Chatillon Saint Vincent, Ivrea, Sangiustese e Canavese.

L’attaccante siciliano vanta una lunghissima carriera, condita da 464 presenze e 180 gol tra Serie C e Serie D. Dopo i quarantanni è sceso nelle Categorie, facendo la fortuna della Crescentinese, formazione piemontese che ha portato a suon di gol dalla Prima Categoria all'Eccellenza e con la quale ha superato i 300 gol totali in carriera. Le ultime notizie lo davano in Prima Categoria alla Virtus Saluggese nel 2011, dove dovrebbe aver deciso di appendere gli scarpini al chiodo, dopo quasi 30 anni di prima squadra!

Di seguito la graduatoria integrale della settima puntata del concorso:

PISASALE 30
BERTONERI 13
DEL FRANCIA 12
COLOMBO 8
CERILLI 4
DONATINI 3
PASQUALINI 2
BRESCIANI 2
ROLLA 2
FICHERA 2
MEUCCI 2
FANANI 1
MARIANI 1
CHADI 1
Venerdì 29 maggio 2020 alle 08:31:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News