LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Sestri Levante-Massese, Zanetti: "Sfruttare al meglio tutte le occasioni"

Il tecnico è sereno ma non sottovaluta gli avversari. Massoni già a disposizione, Del Nero a rischio

Sestri Levante-Massese, Zanetti: `Sfruttare al meglio tutte le occasioni`
Massa - Parte il mercato di dicembre e, a due giorni dalla 15° di campionato, molte squadre sono già in pieno rinnovamento. Lo è sicuramente il Sestri Levante che tra oggi e domani dovrebbe ufficializzare cinque nuovi arrivi. Anche la Massese non sta a guardare e, oltre ai già acquistati Brondi e Lombardi (quest'ultimo potrà giocare solo dopo il 17 dicembre), sta ufficializzando il difensore centrale ex Carrarese Massoni, che già domenica sarà a disposizione. In oltre nelle prossime settimane, la società del patron Turba dovrebbe portare a corte un'altra punta di spessore e un terzino destro fuori quota. In partenza invece Sgambato, Papini, Frugoli, Buselli e Gemignani.

Per quando riguarda domenica una trasferta da prendere con le pinze per la Massese, visto che i liguri in casa, a differenza di quanto dice la classifica che li vede in 13° posizione, hanno un rendimento eccellente, con la casella delle sconfitte ancora a 0. In più saranno probabilmente già rinforzati e sarà dunque difficile per il tecnico massese farsi un idea della loro formazione. Per quanto riguarda gli assenti, tra le fila bianconere potrebbe mancare il fantasista Del Nero, fermato da un problema al polpaccio. Per questo, vista la partenza di Frugoli, sicuramente il tecnico bianconero sarà obbligato nella scelta del tridente offensivo che con ogni probabilità sarà composto da Taddeucci, Benedetti e Remorini sulla tre quarti.

Di seguito le parole del tecnico:

"Domenica sarà in forse Del Nero che ha un fastidio, gli altri tutti a disposizione. Del Nero comunque verrà in panchina e vedremo se sarà il caso di rischiarlo a partita in corso. Massoni è con noi, è un giocatore indiscutibile, di categorie superiori. Dopodomani sarà la sua prima partita, si dovrà ovviamente amalgamare ma potrebbe partire dal primo minuto. Davanti saremo un po scoperti, Paolo Fusco lo porteremo via con noi, aspettando che trovi la condizione migliore. Loro in casa sono molto forti e noi dobbiamo andare la con la cattiveria agonistica giusta, non distrarci e sfruttare al meglio tutte le occasioni. Il Sestri è una squadra che gioca bene palla a terra, forte in casa, con grandi individualità. Del mercato del Sestri non so nulla, so che gioca bene e se arrivano altri pezzi sicuramente li renderanno ancora più forti. Dal nostro mercato mi aspetto uomini che abbiano voglia di mettersi a disposizione e che possano migliorarci. Per ora abbiamo preso tre importanti giocatori, quali Brondi, Lombardi e Massoni, e per questo ringraziamo la società. Frugoli è partito perché non siamo riusciti a fargli avere il rendimento che volevamo. Colpa mia, colpa del giocatore o dell'ambiente, fatto sta che non ha reso al massimo e per questo è stato deciso di trasferirlo. E rientrato Barsottini, siamo contenti, adesso valuteremo partita per partita chi far giocare tra lui e Feola, visto che sono due portieri molto bravi."
Venerdì 1 dicembre 2017 alle 15:05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





VIDEOGALLERY


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News