Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Pro Livorno-Massese 4-2, altra sconfitta per i bianconeri

Ottava giornata di Eccellenza toscana girone A, la Massese non riesce a rialzarsi e perde anche contro la Pro Livorno, trascinata da un super Granito autore di una tripletta

Pro Livorno-Massese 4-2, altra sconfitta per i bianconeri
Massa - Pro Livorno: Frongillo; Bartorelli; Petri; Falleni; Salemmo; Bulli; Filippi; Costanzo; Granito; Matteoli; Rossi A disposizione Blundo; Del Corona; Solimano; Grossi; Brizzi; Santagata; Casalini; Milano; Angiolini Allenatore sig. Niccolai Matteo
Massese: Fiaschi; Giomi (65’ Bonni); Materazzi (65’ Forcella); Barbero; La Rosa; Cela; Piscopo (51’ De Pasquale); Marcon; Kthella (65’ Fusco); Folegnani; Dell’Amico A disposizione Giacobbe; Mussi; Bonni; Forcella; De Pasquale; Biserni; Galloni; Conedera; Fusco Allenatore sig. Gassani Matteo
Arbitro: sig. Barone sez. Pisa; 1° assistente Palermo sez. Pisa; 2° assistente Coco sez. Pisa
Marcatori: 4’ Kthella (M); 22’ Rossi (L); 24’ Granito (L); 46’ Granito (L); 57’ Granito (L); 82’ Folegnani (M)

Livorno- La Massese era chiamata a reagire dopo la sconfitta interna contro il Castelnuovo Garfagnana e la piccola crisi conseguente, un compito arduo se considerato l’avversario: la Pro Livorno Sorgenti. Alle 14.30, presso lo stadio Mario Magnozzi di Livorno, gli uomini di mister Gassani sono scesi in campo quindi per provare a fare il colpaccio.

La partita si mette subito bene per gli ospiti, con la classica divisa a strisce bianconere, che dopo 4 minuti riescono a portarsi in vantaggio con il secondo gol stagionale, e primo in campionato, di Kthella. La festa dura poco, però, per gli apuani che vengono rimontati da un uno-due letale della Pro Livorno, in divisa verde, firmato Rossi-Granito. Proprio l’attaccante classe 1983, ex Massese e Carrarese, si scatena e mette alle corde la squadra di Gassani: prima al 46’ sigla il 3-1 e una decina di minuti più tardi segna il gol del 4-1, per portarsi il pallone a casa.
Tripletta decisiva, quella di Granito, che nulla lascia alla Massese se non il rammarico per la terza sconfitta consecutiva. A nulla serve il gol di Folegnani, arrivato all’82’, perché dopo 6 minuti di recupero l’arbitro Barone, della sezione di Pisa, fischia la fine della partita.

La Massese si prepara ad ospitare, domenica 2 novembre, la Cuoiopelli che oggi ha perso 4-1 in casa contro il Camaiore, mentre la Pro Livorno vola da sola in testa al girone a più 1 sul Castelfiorentino.
Domenica 27 ottobre 2019 alle 16:48:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News