LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese-Viareggio, Magrini: "Cattiveria, velocità di pensiero e di esecuzione"

"Dobbiamo assolutamente vincere per centrare i play off, per noi, per la società e per i tifosi"

Massese-Viareggio, Magrini: `Cattiveria, velocità di pensiero e di esecuzione`
Massa - Alla vigilia del derby casalingo contro i pari colori del Viareggio 2014, mister Lamberto Magrini è come sempre fiducioso. Sa che vanno incontro a cinque finali, per centrale l'obiettivo minimo dei playoff, ma stempera la pressione e ostenta tranquillità, rassicurato dal fatto che la squadra sta bene, ha gamba e ha riacquistato fiducia.

Di seguito le sue parole:

"Tutti disponibili tranne Fusco, squalificato, e Lucaccini, che ha un piccolo fastidio all'abduttore (da valutare). Gioè non si è allenato per evitare il rischio del campo duro del sintetico ma domenica sarà a diposizione. Lombardi ha un piccolo fastidio ma può giocare, deve stringere i denti e lo farà.

Il Viareggio nel girone di andata è stata una delle protagoniste del torneo. E' una squadra che va rispettata, però come sempre dipende da noi, se saremo cattivi e decisi nel vincere la gara possiamo batterli, fisicamente stiamo bene, e abbiamo la possibilità di dare qualcosa in più per un finale importante.

Dobbiamo vincere, è uno scontro diretto per i playoff, se vinciamo riaquistiamo parecchie possibilità per gli spareggi e quindi non possiamo fallire. Dobbiamo farlo per noi, ma anche per la società e soprattutto per i tifosi che sono sempre presenti e vogliono a tutti i costi il salto di categoria.

Loro hanno due ottimi esterni offensivi, sicuramente è il loro punto di forza e del loro modulo 4-3-3. Se riuscimao a tamponare questi due li limitiamo molto. Poi hanno la punta Vanni che è bravo e ha segnano molto. Ciò che però conta per noi è la sicurezza e la tranquillità nei nostri mezzi sotto il profilo tecnico. Dobbiamo muovere veloce la palla senza dare punti di riferimento. Velocità di pensiero e di esecuzione.

I ragazzi hanno una gamba brillante, una gamba sciolta. In allenamento non si risparmiano perché stanno bene, quindi ci sono tutti i presupposti per finire bene questa stagione".






Venerdì 6 aprile 2018 alle 14:30:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News