Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese-Viareggio 1-1, Magrini: "Non è più accettabile prendere gol del genere"

Il tecnico sa che era una partita da vincere e non si capacita del gol subito per una disattenzione

Massese-Viareggio 1-1, Magrini: `Non è più accettabile prendere gol del genere`
Massa - Un Magrini su tutte le furie, quello intervistato in sala stampa nel post partita tra Viareggio e Massese. Il mister non accetta più gol subiti per disattenzione come quello di oggi segnato da Papi al 40'. Una rete evitabilissima che ha costretto i bianconeri a rincorrere i viareggini fino al gol del pareggio di Brondi, a 10 dal termine. Un pareggio che sta molto stretto alla truppa di Magrini per le occasioni create e che serve a poco o nulla in chiave play off, visto che con oggi la Massese è scivolata in ottava posizione, sempre a -4 punti dagli spareggi.

Di seguito le parole del tecnico

"Sono veramente deluso con i miei ragazzi per l'ennesimo gol subito per disattenzione. Abbiamo creato moltissimo e giocato una buona gara e mi rompe subire un goal incredibile come quello di oggi, venuto da una palla inattiva e sugli sviluppi della quale la difesa era in ritardo e ha parmesso a Papi di girarsi e segnare. Regaliamo troppo spesso situazioni impensabili, non è possibile essere sempre poco concentrati e non vedere se c'è l'uomo alle spalle o se c'è un uomo libero in area, dobbiamo farla finita ed eliminare i troppi momenti vuoti. Oggi era una partita da vincere e siamo partiti con il piede giusto ma se non avessimo trovato il gol all'ottantesimo avremmo addirittura perso, nonostante rispetto al Viereggio abbiamo creato moltissime occasioni da gol.
Domenica 8 aprile 2018 alle 19:19:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News