Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 14.44 del 22 Gennaio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese-Tuttocuoio (0-1), Cencetti: "Arbitraggio scandaloso, ci vuole rispetto"

Le voci dalla sala stampa

Massese-Tuttocuoio (0-1), Cencetti: `Arbitraggio scandaloso, ci vuole rispetto`
Massa - Su tutte le furie l'entourage massese nel post partita a causa delle decisioni arbitrali.

Nicola Cencetti (azionista di maggioranza): "Arbitraggio scandaloso, credo che non sia possibile quello che si è visto oggi, ci vuole rispetto per una squadra che fa il centenario, per la società, i tifosi e i giocatori, non si puo vedere quello che è succeso oggi, c'era un rigore evidente, un altro da rivedere, ci vuole rispetto per una società del blasone della Massese, non dobbiamo essere bisfrattati perchè la società è in mano ai tifosi. Per quanto riguarda la società, per ora continuiamo ad andare avanti, vogliamo provare a salvarci, è chiaro che se viene qualcuno serio che ha quello che serve tratteremo, ma persone serie che portino soldi prima di iniziare discussioni. Ad oggi sono in fase trattative, anche con cordate locali, ma non ancora al punto di poterne parlare".

Mister Vitaliano Bonuccelli: "Nel primo tempo bene, anche se abbiamo sofferto qualche cross dalla nostra destra, da uno di questo abbiamo preso gol. Un secondo tempo di carattere, nonostante le nostre difficoltà. La decisione dell'arbitro è clamorosa, non c'è nemmeno da discuterne. A fine gara ho parlato con il guarda linee che ha detto che l'ha visto, ma l'assistente non può intervenire se l'episodio è sulla visuale dell'arbitro, e il direttore era messo benissimo. Per fare il risultato con queste squadre ci deve andare tutto bene, oggi la fortuna non è stata dalla nostra parte."

Filippo Brondi: "Oggi siamo stati bravi ma non c'è da parlare del campo, c'erano tre rigori clamorosi, quello di mano era troppo evidente per non essere dato. Ci vuole rispetto per una squadra col nome della Massese. Noi nuovi arrivati siamo a disposizione e cercheremo di dare il massimo per uscire da questa situazione. Ricci e Mariotti non hanno bisogno di presentazioni e io conosco l'ambiente e fino ad oggi mi sono allenato bene."

Tommaso Pedruzzi: "Oggi ero capitano, da massese è stata un'emozione unica, prima volta che faccio capitano in Serie D, è una bella responsabilità ma sono molto contento. Al di la di tutto, dispiace che non abbiamo fatto punti, dobbiamo ripartire da oggi e continuare a lavorare per fare risultati positivi".
Domenica 6 gennaio 2019 alle 17:13:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News