Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese, si cercano quattro pedine

L'esterno Posenato è fuori quaranta giorni e il centrocampista Dell'Amico è escluso dal progetto. Società in cerca di profili giusti

Massese, si cercano quattro pedine
Massa - Non sono andati bene gli esami strumentali per l'esterno della Massese Juan Alberto Posenato, classe 1999 considerato da mister Gassani un giocatore chiave per il suo scacchiere. Il ragazzo ha riportato un infortunio al ginocchio che lo terrà lontano dal campo per almeno quaranta giorni. Per quanto riguarda il resto della rosa, non ne fa più parte il centrocampista d'esperienza Nicola Dell'Amico. Il classe '97 ex Seravezza non rientra più nel progetto tecnico, motivo in più per la società zebrata di tornare sul mercato.

Nei giorni scorsi il ds Meazzini ha dichiarato che potrebbe essere vicina la firma di un mediano d'esperienza, si parla di De Pasquale che si allena col gruppo già dalla scorsa settimana, ma per ora nessuna conferma. Oltre a un centrocampista, servono rinforzi sugli esterni bassi, un 2000 a destra e un 2001 a sinistra, dato che i due fuoriquota Forcella e Bonni al momento non hanno sostituti. In più l'entourage bianconero sta valutando l'inserimento di un altro giocatore che abbia le caratteristiche di Posenato, vista la lunga assenza.

Come ha già sottolineato il ds Meazzini i nuovi innesti ci saranno solo se profili giusti e all'altezza degli obiettivi ma, a prescindere dai probabili arrivi, la rosa, composta attualmente da 22 giocatori, è estremamente competitiva e pronta per la prima di campionato sul campo del Cenaia.
Mercoledì 4 settembre 2019 alle 13:09:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News