LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese-Scandicci (2-1), Del Nero: "L'ho presa bene dai..."

Le parole a fine gara dei due tecnici e del fantasista bianconero

Massese-Scandicci (2-1), Del Nero: `L´ho presa bene dai...`
Massa - Terza vittoria consecutiva della Massese che sale in quarta posizione a soli 3 punti dalla capolista Ponsacco. La partita di questo pomeriggio contro lo Scandicci è stata molto dura. La squadra di mister Cioffi è riuscita ad esprimere il proprio gioco, mettendo in serie difficoltà i bianconeri e dimostrando di non meritare la critica situazione in classifica in cui si trova (terzultima). A fare la differenza è stato Simone Del Nero che, subentrato a Fenati ad inizio di ripresa, ha segnato il gol vittoria con una prodezza delle sue.

In sala stampa a fine gara i due allenatori e lo stesso Del Nero:

Cristiano Zanetti: "Con il gol di Spinosa la partita è iniziata in discesa ma nel primo tempo ci hanno messo spesso in difficoltà. Nella ripresa hanno pareggiato meritatamente e poi abbiamo fatto un eurogol con Del Nero. Dopo il vantaggio, abbiamo mancato l'occasione del 3 a 1 e gli ultimi minuti sono stati di sofferenza. Sono molto contento per lo spirito messo in campo ma credo che sul piano del gioco non abbiamo fatto una grande prestazione. Loro nella ripresa sono calati, poi è entrato Del Nero, che è un giocatore di alto livello, e ha cambiato la partita. Comunque siamo molto soddisfatti perché sapevamo che sarebbe stata una gara molto dura. Loro sono bassi in classifica ma hanno giocatori di livello e stanno vivendo un buon periodo. Sulla fascia destra abbiamo sofferto perché erano molto aggressivi ma Raimo si è comportato bene. Con Fenati squalificato domenica andremo con Grandoni o Marcellusi o Luccaccini, che oggi quando è entrato ha fatto bene, ma possiamo anche arretrare Remorini, quindi le soluzioni ci sono. Ora ci godiamo questa vittoria e da domani ci inizieremo a preparare bene per Viareggio. Voglio ringraziare Feola che oggi aveva la febbre e ciò nonostante si è sacrificato facendo poi una grande prestazione".

Antonio Cioffi (Tecnico Scandicci): "Rimane l'amaro in bocca perché la prestazione c'è stata ma abbiamo fatto 0 punti. La Massese è un ottima squadra e abbiamo subito la loro qualità, non possiamo permetterci di concedere giocate e spazio a giocatori del livello della Massese. Il nostro obiettivo è l'equilibrio e la compattezza di squadra. L'infortunio di Iaquinandi dopo 10 minuti ci ha penalizzato, per l'approccio alla partita e per la qualità che il giocatore esprime quando gioca. Comunque faccio i complimenti ai mie ragazzi perché siamo venuti qui a Massa, abbiamo fatto la partita e siamo riusciti a mettere in difficoltà una squadra molto forte".

Simone Del Nero: "E' andata bene, lo Scandicci è una squadra forte che non merita la terzultima in posizione in classifica. Dopo l'uno a uno non pensavo di andare a vincere la partita. C'e è stata una bella reazione e poi è venuto questo bel gol... l'ho presa bene, dai... E' normale che ogni tanto subiamo le ripartenze degli avversari, però siamo bravi a non prendere gol facili, che è importante. Domenica prossima andiamo a Viareggio con la stessa voglia che stiamo mettendo in queste ultime partite. A dir la verità non sto benissimo, ho 36 anni e ho ancora un po di "acciacchetti" che non mi permettono di allenarmi con continuità ma finché entro e faccio gol va alla grande sia per me che per i compagni".
Domenica 12 novembre 2017 alle 17:53:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




FOTOGALLERY



VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News