Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.01 del 15 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese-San Marco, Conedera: "Farli giocare sporco"

Domenica si gioca il derby: "Ho un bel ricordo della San Marco, é stata una stagione positiva, avendo raggiunto il terzo posto in classifica"

L'intervista
Massese-San Marco, Conedera: `Farli giocare sporco`
Massa - Siamo nella settimana dell'inedito derby tra Massese e San Marco Avenza. Domenica 6 ottobre le due squadre si affronteranno per la quinta giornata del campionato di Eccellenza in uno scontro i cui esiti sono tutt'altro che scontati. La Massese è in testa al girone con 10 punti, frutto di tre vittorie e un pareggio, nello scontro al vertice col Perignano. La San Marco tallona i bianconeri a -2 e nelle gare ufficiali ha fatto tutti risultati positivi.

Tra i giocatori bianconeri chi ci può parlare meglio degli avversari è sicuremente l'attaccante Niccolò Conedera, classe '94 che la passata stagione ha vestito la maglia della squadra avenzina, risultandone il miglior realizzatore con 9 centri.

L'anno scorso eri alla San Marco. Che ricordo hai della squadra e di mister Turi? "Ho un bel ricordo della squadra, é stata una stagione positiva, avendo raggiunto il terzo posto in classifica. Di mister Turi posso solo che parlarne bene, ottima persona e un grande allenatore, lo reputo un lusso per la categoria, perché cura ogni minimo dettaglio".

Conoscendo mister e giocatori credi che sia tra le squadre che faranno la corsa al titolo? "Credo proprio di sì, sono anni che fanno bene in questa categoria, sono una squadra con un assetto ormai collaudato e hanno ottimi giocatori, in grado di esprimere un buon calcio".

Quest’anno hanno perso Da Pozzo, un elemento chiave del centrocampo. Quanto pensi possa pesare la sua assenza sul loro gioco? "Da Pozzo era sicuramente un giocatore importante, ma a centrocampo hanno altri giocatori non da meno, come Brizzi, Cucurnia e Magni".

Hanno poi integrato con ottimi tasselli, vedi Lagomarsini, Zuccarelli e Andreotti, e il resto della squadra è rimasta. Rinforzati? "Si, penso di sì, perché sono tutti giocatori che hanno giocato in categorie superiori e sicuramente hanno portato un valore aggiunto".

Da ex giocatore cosa dovete fare per mettere in difficoltà la San Marco ? "Credo che dovremo farli giocare sporco, visto che sicuramente faranno tanto possesso palla, finché non troveranno la giocata, e noi non dobbiamo permetterglielo".

Finora hai giocato poco ma in allenamento stai scalpitando e Gassani ti tieni in grande considerazione. Contro la tua ex potrebbe arrivare il tuo momento? "Questa é una domanda che dovreste fare al mister. Io cerco sempre di dare sempre il massimo in allenamento e quando arriverà il mio momento cercherò di sfruttarlo al meglio".

Foto: U.S. Massese 1919
Mercoledì 2 ottobre 2019 alle 12:40:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News