Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese, ripescaggio in Serie C: il problema stadio tra le cause principali

Venerdi 28 ultimo giorno utile

Massese, ripescaggio in Serie C: il problema stadio tra le cause principali
Massa - Scade venerdi 28 alle ore 13:00 il termine per consegnare la domanda di ripescaggio in Serie C. Come detto più volte la Massese avrebbe buone possibilità di essere ripescata. Infatti al momento la Serie C risulta essere sotto organico di cinque squadre dopo le esclusioni di Latina, Como, Mantova, Maceratese e Messina.

Tra le possibili ripescate l’unica retrocessa che ha la possibilità di essere riammessa è il Lumezzane mentre gli altri posti disponibili sono aperti alle società di Serie D che hanno partecipato ai play-off nell’ultima stagione sportiva.

Ecco la graduatoria delle vincenti finale Play Off, divulgata dal Dipartimento Interregionale:

1° CILIVERGHE MAZZANO Punti 2,1470
2° TRIESTINA 2,1176
3° RIETI 2,0882
4° RENDE 1,9411
*5° MASSESE 1,8823
*6° NOCERINA 1,8823
7° IMOLESE 1,8529
8° GOZZANO 1,7352
9° VIS PESARO 1.6562
* miglior classifica in campionato

Economici e strutturali i motivi per cui la Massese ormai non tenterà il ripescaggio. Infatti “tra tutto” servirebbero all’incirca 900.000 €, una cifra molto importante che il patron Turba, che anche quest’estate aveva minacciato di mollare, non ha nessuna intenzione di accollarsi. Si dice che il presidente quest’anno voglia fare un annata di transizione, per poi ripartire in quinta dal successivo, magari con una nuova amministrazione comunale, più sensibile allo sport.

A proposito di amministrazione, voci vicino alla società invece affermano che nel caso di ripescaggio in Serie C, ci sarebbero due importanti finanziatori che garantirebbero parte delle spese ma che il freno principale sia il “problema” Stadio e il mancato impegno dell’amministrazione comunale, appunto, di mettere a norma la struttura, con un costo complessivo intorno a 100.000 €.
Mercoledì 26 luglio 2017 alle 19:27:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy