LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese-Real Forte Querceta 1-1: Game Over

Gioè sblocca ma Flachini al 95' rimette il risultato in parità, fallito anche il secondo obiettivo stagionale. Albissola vince il campionato

Massese-Real Forte Querceta 1-1: Game Over
Massa - Finisce con un pareggio subito al 95' la fallimentare stagione della Massese che dice addio alla speranza play off e rimanda il sogno Serie C al prossimo campionato. Bianconeri in avanti con l'incornata di Gioè al 7' e autori di un buon primo tempo. Poi nella ripresa un calo fisico e finale di partita in mano al Real Forte che all'ultimo secondo trova il pari con l'ex Falchini. A prescindere dall'ennesima delusione del gol preso agli ultimi istanti, anche la vittoria non sarebbe bastata per accedere agli spareggi, dato che il Viareggio non ha fallito a Lavagna (0-2).

Per quanto riguarda il vertice della classifica, l'Albissola con la vittoria a Seravazza per 2-1, vince incredibilmente il campionato grazie ad un girone di ritorno meraviglioso che gli ha permesso di battere tutti i pronostici e, con le ultime ben 10 vittorie consucutive, superare con merito le due pretendenti al titolo Sanremese e Ponsacco e mantenere la vetta solitaria nelle ultime cinque domeniche.

La Cronaca

Nessuna novità nello scacchiere bianconero rispetto alla vigilia: tra i pali Barsottini, coppia centrale con capitan Zambarda e Mosti; terzini Angelotti e il solito Raimo; centrocampo a tre con Scalini, Amico e Spinosa; tridente d'attacco con Remorini, Lombardi e Gioè.
Niente di nuovo anche nella formazione neroazzurra con l'esterno Cauz in mezzo alla difesa a sostituire Gentili (che ha abbandonato i compagni nel finale di campionato per il Grande Fratello di Barbara D'Urso), Biagini a far gioco in mezzo al campo e il più che collaudato tridente offensivo composto dai forti Falchini, Ferretti e Vignali.

La Massese parte meglio e si rende subito pericolosa con Gioè al 5' ma Dini è bravo e devia in corner. Il numero 1 fortemarmino è meno bravo due minuti più tardi, quando sul bel cross di Raimo esce male e si fa anticipare da Gioè (settimo sigillo stagionale) che di testa porta in avanti i suoi (1-0). Dopo il gol la Massese gestisce bene il gioco e non rischia, rendendosi pericolosa altre due volte con un cross di Angelotti e un'altra conclusione di Gioè, dopo una bella azione personale sulla sinistra. Intanto orecchie puntate a Lavagna dove il Vierggio è passato in vantaggio, togliendo subito ottimismo ai sostenitori di casa.

I primi 20 minuti della ripresa sono sempre di marca locale: al 63' una conclusione dal limite di Scalini, sporcata dalla difesa, costringe Dini al miracolo, e cinque minuti più tardi Mosti, servito spelndidamente da un traversone di Lombardi, non è preciso nella girata. Man mano che passano i minuti il Real Forte prende campo e la Massese arretra, dando segni di cedimento fisico. Intanto il Viareggio va avanti a Lavagna per 2-0 e le speranze play off rimangono agganciate solo alle voci di altri, ma inprobabili, punti di penalizzazione che potrebbero in settimana essere tolti ai ragazzi di Bresciani. Ma anche questa flebile eventualità si spegne al quinto e ultimo minuto di recupero quando, sul cross di Mastino, Falchini si beve tutta difesa bianconera e ti testa mette dentro l'1-1.

Il Tabellino

Massese-Real Forte Querceta 1-1
MASSESE: Barsottini, Raimo, Angelotti, Mosti, Zambarda, Scalini, Remorini (89' Vittorini), Spinosa, Gioe (85' Fusco), Lombardi (71' Lucaccini), Amico (77' Del Nero). A disp.: Del Freo, Lecchini, Bonni, Della Pina, Crovi. All.: Magrini Lamberto
REAL FORTE QUERCETA: Dini D., Mastino, Sergi (65' Bertoni), Biagini F., Tognarelli, Cauz, Remedi, Borgobello (75' Aliboni), Falchini, Ferretti (62' Posenato), Vignali. A disp.: Agozzino, Castellacci, Matteoni, Cito, Baroni, Cecchetti. All.: Buglio Francesco
ARBITRO: Ferrieri Caputi Maria Sole di Livorno
RETI: 6' Gioe, 94' Falchini
Domenica 6 maggio 2018 alle 18:27:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News