Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese, Pantera: "Vorremmo più attestati di stima"

"Dal primo giorno che ci siamo inseriti il 28 giugno, tutto ciò che è stato promesso pubblicamente e tramite stampa e’ stato attivato"

Massese, Pantera: `Vorremmo più attestati di stima`
Massa - Attraverso un lungo virgolettato pubblicato sul sito ufficiale massesecalcio.it, il direttore generale bianconero Dario Pantera tira le somme dopo un mese e mezzo di amministrazione della nuova proprietà:

“Dal primo giorno che ci siamo inseriti il 28 giugno, tutto ciò che è stato promesso pubblicamente e tramite stampa e’ stato attivato. In questo momento vorremmo più attestati di stima. Da ieri gli abbonamenti sono stati messi in vendita ci aspettiamo che anche i cittadini vengano a farli non solo gli ultras, che possiamo ringraziare, visto che ci hanno seguito anche in trasferte come Cavenago, contro il Genoa. Ringraziamo anche mister Andreazzoli che ha pensato ad un gesto verso di noi e ci ha permesso di farci conoscere. Ringraziamo gli ultras che ci hanno invitato alla festa del 31 Agosto. Ringrazio l‘amministrazione comunale che ci ha dato una mano e vorremmo che magari partecipasse con passione, seguendo la domenica ogni nostra gesta e magari accettando anche di partecipare al nostro cda. Il nostro sindaco in prima persona ci ha chiesto di fare partire un settore giovanile importante per Massa e lo stiamo facendo, tramite il sottoscritto e persone competenti come Balloni e Marangon. Vorremmo anche ringraziare pubblicamente il Dott. Turba unico che ci ha dato segnale tangibile. Mi aspetto da chi ha indossato questa maglia di ricevere attestati di stima. Ripeto quello che è stato promesso per ora è stato mantenuto, e anche di più, come aver portato la squadra in ritiro per due settimane. Era da tanto tempo che la squadra della Massese non andava in ritiro. Abbiamo allestito una squadra competitiva e non possiamo assicurare che le vincerà tutte, come sappiamo il calcio è imprevedibile ma sicuramente ci farà divertire. Siemo anche sicuri che metterà sempre grinta e determinazione, grazie a mister Gassani che sta trasmettendo alla squadra le sue competenze ed il suo carattere, non mollare mai. Ogni giorno c'è una segreteria aperta con due segretari al lavoro, tutti quanti si adoperano per portare la Massese in alto. E’ una squadra di Eccellenza che sta lavorando come una società professionistica, suddivisa in ogni reparto con a capo persone di grande professionalità. Ripeto questa società sarebbe morta se non ci fossimo stati noi e quindi magari ci aspettiamo non scetticismo ma stima e aiuto!"
Martedì 20 agosto 2019 alle 18:35:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News