Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 16.28 del 4 Agosto 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese, Marcon:"Dobbiamo vincere per credere ai playoff"

Parla il centrocampista prima della complicata sfida di Fucecchio:"Tempo di raccogliere i frutti del lavoro"

Massese, Marcon:`Dobbiamo vincere per credere ai playoff`
Massa - Periodo complicato per la Massese di mister Gassani ancora a secco di vittorie in questo 2020. Dopo la pesante sconfitta patita domenica scorsa nel derby con la San Marco Avenza, i bianconeri devono assolutamente ritrovare i 3 punti per non lasciare scappare la zona play-off e anche per non essere inghiottiti nelle sabbie mobili dei play-out.
Situazione complicata quindi al "Degli Oliveti", nonostante i miglioramenti mostrati dalla squadra sul piano tattico e nonostante gli ottimi innesti del mercato invernale.

Uno dei protagonisti più positivi rimane comunque Matteo Marcon, diventato capitano dopo le partenze del mese scorso. Faro del centrocampo di mister Gassani, il centrocampista pisano è il metronomo della squadra e oggi ha parlato davanti ai microfoni dei giornalisti riguardo la classifica e la partita di domani.

Ecco le sue dichiarazioni:

"La sconfitta di domenica ci fa male. Gli episodi ci hanno condannati. Domani dobbiamo vincere, una sconfitta potrebbe significare l'addio ai play-off. Sarà sicuramente una partita difficile, ma noi daremo tutto pur di vincere, come al solito."

"Il Fucecchio è una squadra giovane, ma sono forti. Conosco Sciapi che è un ottimo attaccante, giocatore di categoria, ma domani non ci saranno amici sul campo. Dobbiamo vincere, durante la settimana lavoriamo sodo ed è tempo di prenderci le nostre soddisfazioni."

"Io personalmente credo molto ai play-off. Durante la settimana vedo una squadra forte, ma tra allenamento e partita cambia tanto. Ci sono tanti fattori mentali, episodi a sfavore, decisioni arbitrali, ma siamo una squadra forte e dobbiamo dimostrarlo. Sono sicuro che possiamo arrivare al traguardo dei play-off, sarebbe giusto anche per la società che lavora tanto e non ci fa mancare mai niente."

"Mi trovavo bene con Barbero e De Pasquale, ma mi trovo benissimo anche con i ragazzi che ci sono adesso. Magari ora sono più responsabilizzato, essendo gli altri molto giovani, ma è anche più gratificante. Questo nuovo modulo, il 3-5-2, mi piace molto. È un modulo difficile, ma ci permette di essere più coperti. Ovviamente perdiamo qualcosa in fase offensiva, ma dobbiamo essere bravi a sfruttare la giocata personale o l'episodio a favore."

"Personalmente l'unica cosa che mi rimprovero è non riuscire a sbloccarmi in fase realizzativa. Ho segnato solo un gol per ora, nelle passate stagioni segnanvo di più."

NICOLA BONGIORNI

Sabato 1 febbraio 2020 alle 11:45:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News