Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 08.03 del 21 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese, le prime info sulla nuova società

Nella giornata di venerdì 14 settembre, tramite la prima conferenza stampa, ci sarà la presentazione del progetto nella sua interezza

Massese, le prime info sulla nuova società
Massa - Finalmente la Massese ha una nuova proprietà. Dopo la firma di ieri pomeriggio dal notaio Di Fazio, l'avvocato Fulvio Monachesi, che rappresenta la cordata di Cuneo, ha rilevato il 96% delle quote della società, mentre il restante 4% resterà ai tifosi che avranno la funzione di organo di controllo.
Nella giornata di venerdì 14 settembre, tramite la prima conferenza stampa, ci sarà la presentazione del progetto nella sua interezza. Nelle prime parole il business lawyer Monachesi ha già anticipato alcune informazioni:

egli non avrà nessun ruolo nell'organigramma societario, visto che attualmente è vicepresidente del Cuneo. Va da se che tra Massese e Cuneo (Serie C nel Girone A con la Carrarese) del presidente Lamanna ci sarà più di un legame, tantè che l'avvocato marchigiano ha già detto che domenica, nella prima di campionato sul campo del Tuttocuoio, potrebbero già essere impiegati giocatori della squadra biancorossa (come riportato anche da un articolo su Cuneodice.it nel quale si legge: "Nelle ultime settimane a molti ragazzi tesserati dal Cuneo è stato proposto il prestito alla Massese in Serie D...".

Per quanto riguarda l'allenatore, l'avvocato non si pronuncia ma indiscrezioni affermano che il più probabile è l'ex Carrarese Aldo Firicano, anche se non è escluso l'arrivo di un altro ex Carrarese nonchè Massese Andrea Danesi, così come altri tecnici di rilievo.

Passando all'organigramma societario, Monachesi afferma che lo staff sarà composto da figure locali tranne due membri di fiducia della proprietà, cioè il vicepresidente e un ingegnere che curerà i rapporti con l'amministrazione. Infatti, come risaputo, tra gli accordi presi con il comune c'è la ristrutturazione dello Stadio Degli Oliveti, un progetto ventennale per una struttura ecosostenibile e autofinanziabile che risolverebbe tutti i problemi legati all'agibilità. Oltre allo stadio i nuovi arrivati hanno proposto anche un innovativo progetto per l'illuminazione cittadina che diminuirebbe sensibilmente i costi dell'elettricità per i cittadini massese.

Nelle prossime 48 ore ne sapremo di più.
Giovedì 13 settembre 2018 alle 12:30:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News