Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.26 del 26 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese-Ghivizzano, Magrini: "Domenica dobbiamo vincere"

Il tecnico fa il punto della situazione e svela la probabile formazione

Massese-Ghivizzano, Magrini: `Domenica dobbiamo vincere`
Massa - Tutto pronto per la sfida interna con il Ghivizzano, gara dalla quale ci si aspetta una prestazione super dai ragazzi di Magrini, che finalmente dia continuità dopo il convincente successo della scorsa domenica in casa della capolista Sanremese. L'unico periodo in cui i bianconeri sono riusciti a vincere almeno due partite di fila in questa stagione risale alle prime due settimane del novembre scorso, quando con il turno infrasettimanale si imposero su Albissola, San Donato Tavernelle e Scandicci, arrivando a 3 punti dal vertice. Da li in poi altalenanza di risultati e graduale perdita di brillantezza e posizioni in classifica. Va da se che i 3 punti, domenica contro i lucchesi, siano fondamentali alla truppa di Magrini, serve consapevolezza e fiducia per finire al meglio questa ultima parte di stagione.

Col Ghivizzano ci saranno due assenti inaspettati, Fusco e Angelotti. Per Fusco addirittura uno stop dalla federazione fino al 30 aprile a causa di un allontanamento dal campo durante una partita con gli Esordienti della stessa Massese (che l'attaccante allena), squalifica che per sfortuna sua vale anche per il campionato di Serie D. La società ha ovviamente avviato il ricorso ma sicuramente domenica l'attaccante non ci sarà. Per quanto riguarda Angelotti, stop per problemi ad un tallone riscontrato in settimana. Per il resto ancora fuori Del Nero e in precarie condizioni Gioè. Dalla squalifica di un turno invece, rientrerà il centrocampista Remorini.

Di seguito le parole del tecnico Lamberto Magrini durante la conferenza stampa del questo pomeriggio:

"Domenica dobbiamo vincere, è fondamentale. La partita è difficile, il Ghivizzano ha buoni giocatori ma noi ci siamo preparati bene tutta la settimana e continueremo a farlo in questi due giorni. Sono convinto che siamo sulla strada buona. Il Ghivizzano è una squadra tosta che ha fatto sempre molto bene in trasferta, hanno molti giocatori validi con un centrocampo esperto e tecnico, ma noi siamo una squadra completa in ogni reparto e qualitativamente molto forte, quindi se la interpretiamo bene, con concentrazione e mentalità vinciamo la partita.

Le condizioni climatiche per la Massese non devono essere un alibi, le squadre forti vincono in tutti i campi, pesanti, brutti, piccoli, sintetici, con vento, neve e pioggia. Se c'è da fare battaglia dobbiamo saper combattere e se c'è da giocare la palla, dobbiamo essere in grado di farla girare. Questa deve essere la Massese.

Gioè ha da diverso tempo un fastidio al pube, si sta allenando poco ma credo che domenica sarà a disposizione. Ovvio che non allenandosi bene nel tempo può avere problemi nel rendimento e per questo deve curarsi. Del Nero è ancora infortunato, Fusco purtroppo è squalificato, per un espulsione presa allenando gli Esordienti, e Angelotti sarà probabilmente fuori per un problema al tallone. Note positive, il recupero di Brondi e il rientro di Remorini dalla squalifica. Approfitto per ringraziare il mister della Juniores perché ogni settimana mi manda tanti dei suoi migliori elementi, a scapito del rendimento delle sua squadra e per noi questo è molto importante.

Domenica probabilmente giocherà Barsottini in porta, linea difensiva con Zambarda, Mosti, Massoni e Raimo; in mezzo al campo Scalini, con Amico e Spinosa, davanti Remorini dietro le due punte Lombardi e Gioè, anche se Benedetti sta bene e quindi potrebbe giocare anche lui.

Le prossime 4 partite saranno importantissime, se riusciamo a fare un filotto di vittorie possiamo rimetterci in gioco e dare tutto nelle ultime gare. Io qualche "speranzina" ce l'ho ancora, davanti abbiamo tre squadre in lotta e tra di loro ci sono ancora molti scontri diretti. Noi le più forti le abbiamo già incontrare e quindi spero ti poter trarre vantaggio da tutto questo"
Venerdì 2 marzo 2018 alle 15:20:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News