Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese-Gavorrano 1-3, cinque gare al termine

Mariotti porta avanti i locali, poi nella ripresa in inferiorità numerica il sorpasso

la cronaca del match
Massese-Gavorrano 1-3, cinque gare al termine
Massa - MASSESE: Ricci, Pedruzzi, Mariotti, Fatta (89’ Molinaro), Imperatrice, Lucaccini, Posenato (89’ Galloni), Aldrovandi, Mazzucchelli (64’ Imbrenda), Cito, Bonni. A disp.: Barbieri, Granai, Canale, Della Pina, Nardini. All.: Malfanti.
GAVORRANO: Salvalaggio, Ferrante, Mastino, Berardi, Bruni, Placido (45’ Scognamiglio), Gomes De Pina (91’ Brunacci), Bracciali (45’ Grifoni), Jukic, Conti, Costanzo (78’ Lamioni). A disp.: Dragos, Capozzi, Pardera, Fontana, Carlotti. All.: Cacitti
ARBITRO: Cristian Robilotta di Cala Consilina
ESPULSIONI: 31’ Della Pina (dalla panchina ), 59’ Bonni
RETI: 24’ Mariotti ( M ), 50’ Mastino ( G ), 53’ Jukic ( G ), 86’ Gomes De Pina ( G )

MASSA- Cade in casa un “orgogliosa” Massese, 3-1 contro un ottimo Gavorrano. Primo tempo molto combattuto da parte di entrambe le squadre. Al 24’ sono i bianconeri a portarsi in vantaggio grazie a Mariotti, sugli sviluppi di un corner è bravo il difensore ad anticipare tutti e ad insaccare a rete. Non riesce la squadra di casa a mantenere il vantaggio ottenuto nel primo tempo, complice anche l’espulsione di Bonni al 59' che nel giro di un minuto lascia i compagni in 10. Il Gavorrano riesce ad approfittare immediatamente della superiorità numerica, prima pareggiando con Mastino al 60’ su una girata volante, poi a completare la rimonta ci pensa Jukic che sfugge alla difesa avversaria e batte un incolpevole Ricci. Massese che si sbilancia in avanti cercando il goal del pareggio con azioni che non impensieriscono la retroguardia ospite. Al 86’ su errore in uscita da parte dei bianconeri Jukic intercetta palla e riesce a servire solo in area Gomes De Pina che chiude la partita sul risultato da 3 a 1.

Rimane invariata la situazione nei bassifondi della classifica visto che le ultime 5 squadre hanno perso tutte. Massese ancora agganciata, ma solo con la matematica, alla salvezza, visto che con 15 punti dista dalla penultima San Gimignano Sport di 13 lunghezze.
Domenica 31 marzo 2019 alle 19:55:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News