Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese-Argentina, Zanetti: "Quando riusciremo ad alzare il nostro livello di agonismo, verranno fuori le nostre qualità"

Il tecnico parla del mercato della Massese e della gara casalinga di domani contro l'Argentina

Massese-Argentina, Zanetti: `Quando riusciremo ad alzare il nostro livello di agonismo, verranno fuori le nostre qualità`
Massa - Molto attivo il mercato della Massese nell'ultima settimana. Tante partenze ma altrettanti arrivi, soprattutto nel reparto offensivo, quasi completamente rinnovato. Il tecnico massese è fiducioso delle scelte della società ed è consapevole delle difficoltà che può portare una settimana di cambiamenti. Per questo allerta i suoi giocatori a non abbassare la guardia.

Sono arrivati nuovi ragazzi per provare a vincere il campionato e dovranno dimostrare il loro valore. Domenica contro l'Argentina loro avranno dei ragazzi nuovi che gli daranno una bella mano e quindi non sarà facile. Gioè ha spesso fatto al prima punta, grande forza fisica, buona tecnica e può fare più ruoli in attacco. Angelotti è un ragazzo di Massa che questa estate aveva preso un altra strada ma ora è tornato e siamo molto contenti, può giocare sia basso che altro e fare il centrale. Sono arrivati giocatori con altre caratteristiche e quindi si potrà cambiare anche l'assetto tattico ma per ora non vogliamo rivoluzionare la formazione. Scalini è un centrocampista importante ex Imolese, ha fatto tutta la trafila col Bologna con Francesco Baldini che ne ha parlato molto bene, un giocatore alla De Rossi, completo, con buona tecnica e forza fisica, potrebbe sostituire Fenati. Potrebbero esserci altri arrivi. Sono tutti giocatori di categoria superiore e quindi sarà importante fargli capire che la Serie D è una categoria dove la tattica e la tecnica vengono un pochino meno rispetto all'agonismo. Questo è l'aspetto che può essere più un problema per noi. Quando noi riusciremo a alzare il nostro livello di agonismo allora verranno fuori con maggior evidenza le nostre qualità.

La partita con l'Argentina la stiamo preparando con qualche difficoltà per i vari arrivi e partenze ma è così anche per le altre squadre. Quindi l'importante è far punti e rimanere attaccati al treno.
Sabato 9 dicembre 2017 alle 15:16:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Spiaggia libera o stabilimento balneare?
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News