Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 08.23 del 2 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massese, altri tre arrivi alla corte di Gassani

Si tratta dei difensori Castellacci e Mussi e dell’attaccante “arma letale” Geraci. Domani verranno presentati alla Stampa

Massese, altri tre arrivi alla corte di Gassani
Massa - Continua a grandi ritmi il lavoro precampionato della U.S. Massese 1919. La società del dg Pantera e del ds Meazzini, dopo i primi tre tesseramenti di inizio settimana (Marcon, Simoncini, La Rosa), ha portato a termine altrettante trattative concludendo con due difensori e un attaccante.

Sono ufficialmente in bianconero gli ex Montignoso Manuel Mussi, Thomas Castellacci e Silvestro Geraci.

Castellacci è un jolly difensivo classe ‘99 cresciuto nelle giovanili del Pisa, poi è passato al Real Forte Querceta, dove da protagonista ha conquistato il campionato Juniores nazionale, per poi andare la scorsa stagione a Montignoso.

Il terzino sinistro classe ‘92 Mussi non ha certo bisogno di presentazioni, prima di Montignoso ha sempre militato in squadre di Serie D, tra cui Colligiana e Scandicci e nella passata stagione è stato tra i migliori.

Infine “arma letale” Geraci (foto), punta classe ‘97, giocatore molto determinante negli ultimi 30 metri che lo scorso anno ha messo a segno in rossoblu 14 reti. Nel suo passato ha militato in squadre come Castelfranco in Serie D, Real Forte e Castelfiorentino in Eccellenza.

I tre nuovi giocatori saranno presentati sabato mattina (ore 10.00) tramite conferenza stampa presso lo Stadio Degli Oliveti.

Venerdì 5 luglio 2019 alle 06:54:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Dilettanti, chi è stato il miglior allenatore fino ad oggi?





























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News