Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 16.40 del 22 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Lo stadio cambia nome: tuona l'Orlando Ricci

Aladino Landi dello storico Club si lamenta della proposta dall'amministrazione comunale: «Scandaloso che Ricci non sia inserito con Vitali e Targioni»

Lo stadio cambia nome: tuona l´Orlando Ricci
Massa - Dopo l'ultima riunione, la commissione toponomastica del Comune di Massa ha deliberato all'unanimità che lo stadio "Degli Oliveti" cambierà nome. In seguito alla proposta del consigliere comunale Alessandro Amorese (manca solo l'ufficialità) il centro sportivo verrà infatti intitolato a Giampiero Vitali, giocatore, allenatore e dirigente sportivo scomparso nel 2001, che con la Massese ottenne la storica promozione dalla C alla B nel 1970 e tutt'ora ha il primato di partite disputate, 245 presenze. Oltre a questo la commissione ha deciso che la tribuna verrà intitolata a Vinicio Targioni, indimenticabile giocatore e poi dirigente della Massese negli anni Cinquanta e Sessanta, anche'esso con numero di presente in bianconero al pari di Vitali. Amorese ha affermato che la decisione è il rispolvero di una vecchia proposta, ripresa oggi in considerazione per dedicare, nel simbolico anno del centenario, lo stadio a qualcuno che è rimasto nei ricordi dei tifosi massesi.

Questa scelta però non è andata giù al Club Orlando Ricci, organizzatore pochi giorni fa del riuscito evento celebrativo presso la Comasca dei Ronchi. A quanto afferma uno dei pilastri del club, Aladino Landi, anche quello di Orlando Ricci era tra i nomi della vecchia proposta ed è stato inspiegabilmente escluso.

Di seguito la sua dichiarazione a riguardo: "Trovo irragguardevole nei confronti del centenario aver dimenticato Orlando Ricci che è stato uno tra gli uomini più importanti che ha ridato il via al calcio della Massese dopo la seconda guerra mondiale, prima come giocatore e poi come allenatore. Lo trovo scandaloso proprio perché già da tempo c'era questo progetto e c'erano tre nomi, Vitali, Targioni e proprio Ricci. Trovo assurdo che in sede di consiglio sia stato deciso di escludere Ricci. Non chiediamo che gli venga intitolato lo stadio, ma almeno una parte, che ne so la sala stampa, come è stato fatto con Targioni. Vogliamo spiegazioni..."
Giovedì 9 maggio 2019 alle 15:50:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News