Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

La Fonteviva vince 3 a 1 contro la Maury's

L'Apuana-Livorno sbanca il Pala Malè, prestazione da incorniciare

La Fonteviva vince 3 a 1 contro la Maury´s
Massa - L'Acqua Fonteviva sbanca il Pala Malè e conclude con un acuto una preseason di alto livello e ricca di buone sensazioni. Contro la Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania i ragazzi di Montagnani vincono per 1-3 (28-30; 25-15; 16-25; 23-25) ed è un successo, senza dubbio platonico, ma che regala a Jovanovic e compagni un'altra importante conferma in vista della Serie A2 Credem Banca.

Prestazione da incorniciare quella offerta a Viterbo e questo sotto molteplici aspetti. In primo luogo la qualità del gioco ma, in questo specifico caso, anche e soprattutto la grinta, il carattere e la voglia di non mollare mai di questa squadra hanno impressionato positivamente. Nelle fila di casa un grande ex come Matteo Bertoli e giocatori di livello assoluto. Una gran bella squadra, grintosa, con un pubblico caloroso ed appassionato. Insomma, l'ambiente ideale per un test precampionato.

Un vero e proprio test di maturità che la Fonteviva di Montagnani ha superato a pieni voti regalandosi una bella iniezione di autostima e sicurezza.

La gara. Paolo Montagnani schierava in partenza Jovanovic e De Santis in diagonale, Miscione e Maccarone al centro, Zonca e Wojcik di banda e Pochini libero. Primo parziale equilibrato (3-3, 13-11 e 15-13) tra due squadre che davano subito l'impressione di interpretare il confronto con lo spirito della gara vera, quella che conta tre punti e nella quale nessuno molla niente. Tuscania sospinta da un pubblico caloroso. Fonteviva che non faceva una piega e rimaneva in scia. Padroni di casa al break importante sul 24-21, con due palle dubbie. Fonteviva al recupero di carattere e grinta e poi a strappare il set allo sprint. La squadra di Montagnani pagava nel secondo parziale lo sforzo fisico e mentale fatto nel primo parziale. Ad un inizio equilibrato (6-6) seguiva infatti l'assolo dei ragazzi di casa che scappavano sul 10-6 per poi allungare ulteriormente e chiudere a 15. La Fonteviva si riprendeva nel terzo set. Uomini di Montagnani subito avanti (6-8 e 12-16). Vantaggio che rimaneva costante con la squadra toscana molto lucida e precisa (14-18) e che strappava definitivamente archiviando il parziale a 16.

Nel quarto set Montagnani dava riposo a Wojcik e regalava spazio a Loglisci. Fonteviva che saliva sull'8-10 e che poi scappava sul più cinque (11-16). Tre errori della squadra di Paolo Montagnani rimettevano però in carreggiata Tuscania (14-16) che, però, subiva il nuovo strappo toscano (16-21). Finale ancora con il controbreak dei ragazzi di casa (23-22) ed acuto conclusivo della Fonteviva che metteva a segno gli ultimi tre punti e portava a casa il successo.

I risultati delle amichevoli:

19/09 Club Italia Crai Roma – Acqua Fonteviva (3-2)

22/09 Kemas Lamipel Santa Croce – Acqua Fonteviva (1-3)

27/09 Acqua Fonteviva - Kemas Lamipel Santa Croce (2-2)

03/10 Acqua Fonteviva – Club Italia Crai Roma (3-1)

06/10 Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania - Acqua Fonteviva (1-3)
Domenica 7 ottobre 2018 alle 11:56:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News