Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 20.37 del 20 Febbraio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

In 600 per i giochi studenteschi al parco ex Ugo Pisa

«E' essenziale sostenere questi momenti di sport e di condivisione all'aria aperta, che aiutano a crescere i nostri ragazzi e ragazze in modo armonioso»

i risultati
In 600 per i giochi studenteschi al parco ex Ugo Pisa
Massa - Prima giornata dei giochi sportivi studenteschi di corsa campestre organizzati dall'Ufficio Scolastico Territoriale di Massa-Carrara e Lucca con il patrocinio del comune di Massa e la collaborazione della Fidal, Panathlon Club Carrara Massa, Coni Sport e Salute. Al parco della ex Ugo Pisa si sono trovati circa 600 studenti delle scuole medie della provincia apuana e di quella di Lucca per concorrere alla fase provinciale dei giochi e guadagnarsi un posto alle fasi regionali e quindi nazionali, in programma in primavera.

Presenti per l'occasione il professore Vincenzo Genovese, referente dell'Ufficio Educazione Fisica e sportiva dell'Ufficio Scolastico di Massa-Carrara, e il professore Claudio Oliva per l'ufficio scolastico Lucca, Ernesto Lunardini Fidal, Paolo Dazzi e Gino Piccini Panathlon Club Carrara Massa, Ettore Biagini Unvs, Vittorio Cucurnia Referente Coni Massa-Carrara e Diego Vitale presidente provinciale Csi.

Presenti all'evento anche Amelia Zanti, assessore al Sociale del comune di Massa e Giorgia Podestà, assessore al Sociale del comune di Montignoso. I campionati studenteschi rientrano nelle attività istituzionali del Mi (Ministero Istruzione) per l'importanza di avvicinamento allo sport ed all’educazione fisica, ma anche come occasione aggregativa e momenti di incontro tra studenti, insegnanti e genitori.

“E' stata una giornata gioiosa ed è stato bello vedere così tanti ragazzi insieme, all'aria aperta ed impegnati in una manifestazione sportiva in cui il risultato è apparso passare in secondo piano rispetto al piacere di stare assieme. Come amministrazione abbiamo da sempre puntato sullo sport, sulla disciplina, sullo stare insieme ed imparare le regole del gruppo e il rispetto dell'altro. E particolarmente emozionante è stata la partecipazione di studenti con disabilità motorie” ha dichiarato l'assessore Zanti.

“E' essenziale sostenere questi momenti di gioco e di condivisione all'aria aperta, che aiutano a crescere i nostri ragazzi e ragazze in modo armonioso” ha detto l'assessora Podestà.
Per il prof. Vincenzo Genovese questa prima giornata “è l'effetto dell'ottimo lavoro svolto dall'Ufficio Scolastico che ha riunito ragazzi e insegnanti e dimostra che facendo sistema si possono ottenere risultati utili a favore delle famiglie dei giovani e di tutte le persone del nostro bellissimo territorio: l'obiettivo è condividere”.

Di seguito i risultati:

Cross 1km ragazzi Massa:
Andrea Manfredi (Taliercio Carrara), Leonardo Marchetti (I.C. Don Milani), Leonardo Ioan Diaconu (Fossola Gentili Carrara)

Cross 1km ragazze: Asia Ridolfi (Ic Fossola Gentili Carrara), Matilde Farusi (I.C. Giorgini Montignoso), Irene Guido (I.C. Ferrari Pontremoli)

Cross Km 2 Cadetti Massa: Gabriele Chiartelli (IC Ferrari Pontremoli), Filippo Gentili (IC Alighieri Aulla), Pier Paolo Alberti (IC Massa 3)

Cross Km 1,5 Cadette Massa: Giorgia Guccinelli, (IC Massa 3), Martina Magnani (IC Ferrari Pontremoli), Iris Battelli (IC Don Milani)
Venerdì 7 febbraio 2020 alle 15:28:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News