Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.01 del 22 Luglio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il calciomercato delle altre...

Analizziamo i primi movimenti di mercato e le trattative delle possibili avversarie della Massese nel prossimo campionato di Serie D

Il calciomercato delle altre...
Massa - Il calciomercato anche nei dilettanti inizia ad entrare nel vivo. Andiamo a vedere come si sono iniziate a muovere le possibili avversarie della Massese nel probabile prossimo girone E di Serie D per la stagione 2018/2019.

Aglianese: Scatenati i nero verdi neo promossi. Preso il fantasista Rosati dall'Adriese, ma ex anche di Viareggio e Real Forte Querceta, che nell'ultima stagione in Veneto ha realizzato 11 reti. Sempre per l'attacco ecco il classe '94 Tempesti che nell'ultima stagione si è diviso tra Valdinievole Montecatini e Real Forte Querceta. Arrivano anche il centrocampista Di Vito dal San Donato Tavarnelle, ex Massese, e i giovani classe 2000 Chiti e Zellini dalla Sestese. Riconfermati Marzierli e Maccagnola.

Gavorrano: Dopo la retrocessione dalla Serie C i "minerari" ripartono affidando la panchina a Benedetti. Dalla Sanremese rientra dal prestito il portiere classe '98 Salvalaggio, sarà lui a difendere i pali rossoblu. Preso anche il difensore mancino classe '96 Alex Gagliardini che il neo tecnico conosce bene per aver avuto con lui all'Aquila.

Ghiviborgo: Dopo l'improvvisa retromarcia con il Sestri Levante sulla panchina dei biancorossi si è seduto l'ex Real Forte Querceta Guido Pagliuca. Tutto tace per il mercato, ma sembra che si guarderà proprio anche agli ex giocatori che il tecnico aveva a disposizione a Forte dei Marmi.

Lavagnese: Il nuovo allenatore è mister Tabbiani, si tratta di un gradito ritorno sulla panchina bianconera. Per la difesa ecco il centrale difensivo Tos, ex Argentina e che nell'ultima stagione si è diviso tra Folgore Caratese e Castelvetro, mentre per l'attacco preso il centravanti del Ligorna Oneto. Riconfermati Avellino, Basso, Fonjock, Nassano, Di Pietro e Bacigalupo. Per l'attacco interessa Lo Bosco della Sanremese.

Ligorna: Confermato in panchina mister Monteforte. Confermati anche i difensori Gallotti e Zunino e dell'attaccante Valenti. Rinnovato il prestito con l'Empoli del portiere Fenderico, verso la conferma anche il terzino Capotos e l'attaccante Vassallo. Il primo neo acquisto è il centrocampista Cappanelli in arrivo dall'Eccellenza e più precisamente dalla Genova Calcio. Si sonda per un ritorno di Crafa. Potrebbero lasciare invece Panepinto e Chiarabini e i difensori Dall'Osso e Moresco, sicuro partente il centrocampista spezzino Cantatore. Clematis dovrebbe tornare alla Cairese per fine prestito dove intanto si è già accasato il terzino Cavallone. Il D.s. Sonetti si è interessato a Bonanni mediano della Folgore Caratese, Magrin centrale di centrocampo della Sanremese e Maiese esterno mancino del Legnago Salus (squadra che si è assicurata il centravanti ex Fezzanese Veratti, ndr).

Ponsacco: Dopo la grande scorsa stagione confermatissimo in panchina mister Maneschi.

Real Forte Querceta: Dopo l'addio a Buglio, tornato in Piemonte sulla panchina del Casale, a Forte dei Marmi è arrivato in panchina l'ex Viareggio Carlo Bresciani che potrebbe richiedere alla società alcuni giocatori della sua ex squadra. Confermato il capitano Fabio Biagini, il primo volto nuovo è il portiere classe '99 Puccini in arrivo dalla Beretti della Triestina.

Savona: Con mister Chezzi passato in Serie B alla guida del Carpi gli "Striscioni" hanno individuato il neo allenatore in Grandoni. L'ex centrale difensivo di Sampdoria e Livorno arriva dallo Scandicci con cui ha ottenuto la salvezza ai "play - out". Il D.s. Canepa incassate le conferme di Ferrando e Guarco lavora anche a quelle di Gallo e Saccà. Si vorrebbero trattenere anche Tognoni, Vittiglio e Bacigalupo che sono appetiti sul mercato e hanno qualche richiesta anche dalla Serie C. Piace il centrocampista Basso ('99) del Finale, ma che nell'ultima stagione ha giocato in prestito nella Primavera della Virtus Entella.

San Donato Tavarnelle: Ufficiale il cambio in panchina da Malotti a mister Massimo Fusci, per lui si tratta di un ritorno in gialloblu.

Sanremese: Confermato in panchina mister Lupo. Tanta carne al fuoco a Sanremo. Bomber Lauria è partito in direzione Modena e ora per l'attacco matuziano spunta il nome di Mair, ex Savona e Caronnese, che si aggiunge a quello dello spezzino Cargiolli dell'Albissola. La novità assoluta è il classe '88 Traini del Rimini. Salzone, attaccante classe '99 del Ventimiglia con 13 reti all'attivo in Eccellenza ligure, farà la preparazione estiva con i matuziani. Per la porta ci si vorrebbe affidare all'esperienza dell'ex Argentina Manis nell'ultima stagione nell'Eccellenza sarda con il Samassi e richiesto anche dal Castiadas. Per il centrocampo sempre forti i nomi di Poesio e di Negri del Ponsacco, più indietro Acampora del Pavia, si segue anche il jolly offensivo Gulin che ha vinto il Girone A con il Gozzano. Balla poteva interessare, ma resterà al Pavia. Tra la riconferme Anzaghi, Castaldo, Bregliano, Taddei e il fantasista Scalzi che, comunque, piace al Livorno.

Scandicci: Partito mister Grandoni direzione Savona, il neo tecnico è Davitti promosso direttamente dalla formazione Allievi con cui ha raggiunto le "final six" nazionali in questa stagione. Si punterà molto sui prodotti del settore giovanile anche in ottica Prima Squadra come da volere del presidente Rorandelli.

Seravezza Pozzi: I verde azzurri ripartono dalla conferma in panchina di Vangioni, decisa ancora prima della fine della stagione, e dai centrocampista Granaiola e Bortolotti. Per i due sarà la terza stagione consecutiva a Seravezza. Per l'attacco piace Vitiello dell'Argentina, 10 reti nonostante la brutta stagione dei rossoneri, mentre l'attaccante Bruzzi ha richieste in Eccellenza dalla San Marco Avenza. Come preparatore dei portieri potrebbe arrivare l'ex Massese Ranghetti.

Sestri Levante: Il nuovo D.s. è Augusto Podestà. Dopo il dietrofont di Pagliuca la guida della squadra è andata invece a mister Costanzo Celestini. Per l'attacco preso il centravanti della Lavagnese Croci, 34 reti negli ultimi tre campionati in bianconero. Si seguono il centrocampista Cantatore in uscita dal Ligorna e l'esterno mancino Pondaco del Rapallo che in Serie D ha militato per due stagioni nella Fezzanese. Anche i rossoblu per l'attacco si interessano a Vitiello dell'Argentina.

Viareggio: Tutto o quasi tace per le "Zebre" che intanto devono pensare al nuovo allenatore a cui affidare la squadra dopo la partenza di Bresciani verso i "cugini" del Forte dei Marmi.
Martedì 19 giugno 2018 alle 11:40:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News