Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Fucecchio-Massese 2-0, prima sconfitta

Arriva il primo stop in questa stagione. Sul campo del Fucecchio i bianconeri subiscono un sonoro 2-0. Reti di Lecceti e Sciapi

Fucecchio-Massese 2-0, prima sconfitta
Massa - Fucecchio: Del Bino; Gremigni; Menichetti; Malanchi; Papa; Lecceti; Cenci; Mazzanti (81’ Meacci); Tiboni (75’ Rigirozzo); Ghelardoni (59’ Borgioli); Sciapi; A disposizione: Raco; Vallesi; Lelli; Nardi; Meacci; Fedeli; Di Biase; Borgioli; Rigirozzo. Allenatore: sig. Collacchioni Lorenzo.
Massese: Giacobbe; Giomi; Materazzi; Barbero; La Rosa; Mussi; Piscopo (36’ Conedera); De Pasquale; Fusco; Kthella (46’ Dell’Amico); Folegnani. A disposizione: Fiaschi; Nardini; Forcella; Ferri; Biserni; Marcon; Dell’Amico; Dosso; Conedera. Allenatore: sig. Matteo Gassani.
Arbitro: Martini sez. Valdarno; 1° assistente Alfieri sez. Prato; 2° Pellegrini sez. Prato.
Ammoniti: 11’ Gremigni (F); 46’ Mussi (M); 70’ Mazzanti (F); 92’ De Pasquale (M).
Marcatori: Lecceti 23’; Sciapi 40’.

FUCECCHIO- Prima sconfitta per gli uomini di Gassani che sul campo del Fucecchio concedono un tempo intero agli avversari. Nella prima frazione, infatti, la Massese non è stata capace di uscire dalla pressione offensiva dei padroni di casa, non creando mai pericoli e subendo troppo.

Dopo 10 minuti, Cenci e Sciapi erano già arrivati al tiro senza impensierire troppo Giacobbe, ma l’occasione più grande capita sui piedi di Mazzanti che libera una grande conclusione finita con un nulla di fatto. Il Fucecchio tiene il pallino del gioco saldamente tra le mani e al 23’, dagli sviluppi di uno dei tantissimi calci d’angolo ottenuti dalla squadra fiorentina, Lecceti riesce a infilzare Giacobbe e portare i suoi in vantaggio. La Massese non riesce a reagire e subisce ancora le avanzate degli avversari che, dopo un tiro al 28’ vicino alla porta degli ospiti, riescono a raddoppiare meritatamente: Sciapi salta La Rosa e con una rasoiata trafigge Giacobbe per il 2-0.

A inizio ripresa il “diavolo” Gassani prova a rimescolare le carte in tavola inserendo Dell’Amico al posto di Kthella e, dopo un paio di conclusioni di Sciapi, la Massese riesce a reagire e a creare un pericolo verso la porta difesa da Del Bino, con De Pasquale, ma nulla di fatto. Sempre Barbero al 62’ arriva al tiro, senza riuscire però a essere pericoloso. I bianconeri, capitanati da bomber Fusco, continuano il forcing spinti dagli oltre 100 tifosi massesi che non hanno mai smesso di sostenerli, ma non riescono a trovare la via del gol.

Arriva così la sconfitta, maturata dopo un primo tempo dove la Massese ha concesso troppo al Fucecchio che poi ha saputo resistere all’arrembaggio degli ospiti. Il campionato è ancora lungo, ma, come detto più volte da tutti gli addetti ai lavori, pieno di insidie e trappole. Oggi la Massese è inciampata in una di queste.

Nella foto: la tifoseria massese in memoria dell‘amico tifoso Triestino (foto U.S Massese 1919)
Domenica 13 ottobre 2019 alle 18:02:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Regali di Natale, dove effettuerai prevalentemente i tuoi acquisti?


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News