Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Ecco il calendario della Pallavolo Fonteviva

Alla seconda giornata la trasferta a La Spezia

Ecco il calendario della Pallavolo Fonteviva
Massa - Inizio in Sicilia e poi il derby. La Lega Pallavolo ha pubblicato i calendari del prossimo torneo di Serie A2 UnipolSai e per Massa c'è un esordio subito logisticamente impegnativo a Catania. La prima al Palasport di La Spezia invece arriva alla seconda giornata e, come detto, è già una data da segnare con il circoletto rosso in quanto sarà il primo derby toscano contro l'Emma Villas Siena.

Tosto il finale di girone d'andata e quindi anche di campionato con due gare impegnative con Potenza Picena e Castellana Grotte, intervallate dalla sfida con Roma. Insomma, un calendario impegnativo che la neopromossa Massa dovrà affrontare con il massimo rispetto per tutti ma, come ha fatto negli anni recenti anche per merito di Andrea Masini, anche con la consapevolezza delle proprie qualità.

"Come dico sempre dobbiamo giocarle tutte e quindi il calendario conta fino ad un certo punto – dice il patron Italo Vullo – Per noi questo è l'anno del ritorno in categoria e quindi ogni gara dovrà rappresentare una sfida, una finale. Soprattutto nelle prime gare dovremo forse scontare l'emozione soprattutto dell'ambiente che circonda la squadra e dovranno essere bravi proprio Masini ed i giocatori, quasi tutti con esperienze più o meno consolidate nelle massime categorie, a trasformarla in entusiasmo. La formula del campionato non lascia spazio a distrazioni e dovremo essere tutti quanti bravi a lavorare al massimo fin dal primo giorno di raduno. Vogliamo regalare una grande stagione alla città di Massa e conquistare nuovi tifosi ed appassionati a La Spezia, sede delle nostre gare interne. Un girone ed un calendario così belli e ricchi di stimoli non potranno che esserci di aiuto".
Venerdì 28 luglio 2017 alle 09:23:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy