Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 13.58 del 20 Febbraio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Altra grande vittoria della Fonteviva che vola al quarto posto

pallavolo
Altra grande vittoria della Fonteviva che vola al quarto posto
Massa - La Fonteviva vola al quarto posto. La squadra di Montagnani fa suo il recupero della seconda giornata di ritorno contro Leverano ed aggancia Potenza Picena sull’ultimo gradino della classifica valido per i play off. Contro la formazione pugliese una prestazione di grande solidità per due set con qualche eccesso di confidenza nel secondo. Alla fine tre punti preziosi che riscattano la sconfitta dell’andata e che soprattutto lanciano la Fonteviva nei quartieri altissimi della graduatoria.
1° set: Fonteviva ancora priva di Wojcik e quindi con Jovanovic e De Santis in diagonale, Maccarone e Paoli al centro, Zonca e Loglisci di banda e Pochini libero. Risposta pugliese con Tusch in regia, Orefice opposto, Serra e Scrimieri al centro, Galasso e Ristic in attacco e Catania libero. Inizio deciso dei ragazzi di casa con primo break grazie all’ace di Loglisci (3-1). Immediato recupero Leverano. Muri di Jovanovic e Zonca (7-3). Tempo Leverano. Alla ripresa ancora i ragazzi di Montagnani a comandare (10-6 e 12-7). Tanti errori al servizio, specialmente della formazione ospite. Zonca per il 15-10. Ottimo il contributo tra gli ospiti di Orefice (17-15). Azione lunga che portava Loglisci a segno per il 19-15. Lo stesso attaccante numero 4 di Montagnani per il 20. Dentro Briglia per alzare il muro. Fonteviva sul 22-17. Invasione opsite provocata da Jovanovic per il 23. Sul 23-20 tempo della panchina di casa. Chiudeva l’ace di Zonca;
2° set: dentro Grieco per Jovanovic per i primi palloni del secondo parziale. Inizio disinvolto dei ragazzi di casa che con un gran muro di Paoli salivano sul 5-2. Fonteviva che saliva sul 7-3. Dentro Jovanovic. La squadra di casa scappava sull’8-4 ma poi commetteva alcune sciocchezze che le costavano il recupero pugliese (8-8). Tempo Montagnani. Equilibrio tra qualche errore di troppo (10-10). Primo vantaggio ospite con una ricezione errata dei ragazzi di casa (12-13). Fonteviva che sembra calata leggermente di concentrazione e Leverano che ne approfittava subito. Muro di Loglisci e attacco diagonale di De Santis per il 16-14 e tempo ospite. Alla ripresa un ace fortunato di Tusch per la parità. Era ancora la squadra di casa però a trovare lo strappo con Loglisci bersagliato in ricezione ma reattivo in attacco e Paoli all’ace (20-16). Tempo Leverano. Intanto dentro Sergio tra gli ospiti. Recupero Leverano (20-18). Loglisci per il 21. Sul 21-19 tocco evidente della difesa ospite non ravvisato dagli arbitri e squadre a contatto. Fonteviva sul 22-20. Azione confusa e parità. Due errori degli ospiti e Fonteviva sul 24-22. Giallo a Tusch per proteste. Invasione Paoli e nuova parità. Tempo Montagnani. Alla ripresa attacco out di Paoli e set point ospite. Errore al servizio Galasso. Regalo restituito dalla Fonteviva. Zonca per la parità. Paoli, dopo la bomba di Zonca al servizio, per il 27-26. Chiusura Loglisci, dopo altro servizio possente di Zonca;
3° set: inizio forte di Leverano (1-3). Intanto dentro Miscione per la squadra di casa al posto di Maccarone. Ottimo turno al servizio del centrale di casa e De Santis in mani e fuori per il 4-3. Inizio comunque equilibrato (5-6). Muro De Santis e vantaggio Fonteviva (7-6). Ace Zonca nell’angolino (8-6). Squadra di casa che cercava il break ma che sbagliava qualcosina di troppo. Strappo Fonteviva sull’11-8 e tempo coach Zecca. Zonca sulle mani alte del muro (13-10). Ragazzi di casa a velocità di crociera e che salivano sul 15-11. Imperioso primo tempo di Paoli per il 16-12. Ace di Zonca per il 17 e tempo ospite. Fonteviva sul 19-13. Muro Miscione per il 20. Loglisci per il 22-15. Dentro Briglia al servizio. Punto 23 di De Santis. Muro a uno di Paoli. Chiusura in scioltezza dei ragazzi di Paolo Montagnani.

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO – BCC LEVERANO 3-0
Acqua Fonteviva Apuana Livorno: Briglia, Loglisci 14, Grieco, Miscione 1, Paoli 11, Zonca 13, Bacci, Minuti, Pochini, Jovanovic 2, De Santis 11, Facchini, Maccarone 2. All. Paolo Montagnani; 2° all. Franchi.
BCC Leverano: Dimastrogiovanni, Ristani, Cagnazzo, Galasso 9, Balestra, Tusch 3, Catania, Sergio 1, Scrimieri 3, Orefice 19, Ristic 7, Serra 5, Miraglia. All. Andrea Zecca; 2° all. Firenze.
Arbitri: Rachela Pristerà (Torino) e Maurizio Merli (Umbria 2); addetto Video Check D’Azzo
Parziali: 25-20; 28-26; 25-17.
Servizi err/punti: Fonteviva 8/5, Leverano 14/3
Muri punto: Fonteviva 9; Leverano 2.
Venerdì 25 gennaio 2019 alle 13:02:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News